Cucina Ernestomeda Carrè di Marc Sadler

Cucina Ernestomeda Carrè di Marc Sadler

La splendida cucina Ernestomeda Carré nasce dopo tre anni di collaborazione con Marc Sadler, ed il risultato è un prodotto estremamente poliedrico ed innovativo, dal design curatissimo in ogni minimo dettaglio e disponibile in tantissime combinazioni e varianti

da in Arredamento Cucina, Cucine Ernestomeda, Marc Sadler, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    In occasione di Eurocucina e del Fuorisalone 2010, Ernestomeda presenterà la sua ultima creazione, la cucina Carré disegnata da Marc Sadler.
    La splendida cucina Carré nasce dopo tre anni di collaborazione con Marc Sadler, che ha fatto in questa cucina, della versatilità e dell’avanguardia del design il suo punto di forza.

    Il risultato è un prodotto estremamente poliedrico ed innovativo, dal design curatissimo in ogni minimo dettaglio.

    La poliedrica cucina Carrè di Ernestomeda, presenta dettagli unici ed inconfondibili, come la famosa “maniglia non maniglia” che, al posto della tradizionale impugnatura, si trasforma in un incavo nell’anta, per una funzionalità ed una raffinatezza estetica davvero sorprendenti.

    Proprio la maniglia è uno dei tratti distintivi della cucina disegnata da Marc Sadler per Ernestomeda.

    Ma la bellezza di Carré non sta solo nei dettagli, ma anche nella grande varietà di soluzioni possibili per le sue forme e dimensioni.

    A questo elegante elemento di avanguardia stilistica e alla possibilità di scegliere per ante, top e maniglie molteplici accostamenti materici tra 45 colori laccati opachi e 45 laccati lucidi per le ante e le maniglie, in legno nelle versioni palissandro e ulivo, oppure in acciaio, si aggiungono tantissime soluzioni cromatiche per ogni singola parte della composizione, declinabili ad hoc sulle proprie esigenze e preferenze.

    257

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Arredamento CucinaCucine ErnestomedaMarc SadlerPrimo Piano
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI