Concorso Samsung Young Design Award

Concorso Samsung Young Design Award

Samsung lancia la quarta edizione del Samsung Young Design Award, il concorso ideato dal famosissimo marchio, in collaborazione con ADI (Associazione Design Industriale), rivolto agli studenti italiani di Design Industriale e Architettura che avranno l’opportunità di mettersi in mostra sfidandosi a colpi di creatività sul tema 2010: “Rendere la sostenibilità divertente con i prodotti digitali”

da in Arredamento hi-tech, Concorsi Architettura&Design, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    samsung

    Samsung invita i giovani designer italiani a partecipare alla quarta edizione del Samsung Young Design Award, il concorso ideato dal famosissimo marchio, in collaborazione con ADI (Associazione Design Industriale), rivolto agli studenti italiani di Design Industriale e Architettura.
    Le nuove leve del design avranno l’opportunità di mettersi in mostra sfidandosi a colpi di creatività sul tema 2010: “Rendere la sostenibilità divertente con i prodotti digitali”.
    Gli studenti che parteciperanno al concorso, dovranno infatti progettare dispositivi digitali che mirino a migliorare e rendere sostenibili le attività giornaliere, sociali e il tempo libero dei singoli, incoraggiando così stili di vita dinamici e a basso consumo energetico.

    Il Samsung Young Design Award 2010 sarà articolato in due fasi:

    Durante la prima fase, che va da febbraio a giugno, gli studenti potranno accreditarsi come partecipanti al Samsung Young Design Award 2010 sul sito web www.samsungyoungdesignaward.com e partecipare ad uno degli otto workshop in altrettante università e scuole di design italiane per offrire agli studenti la possibilità di confrontarsi sui contenuti con i designer del design center Samsung di Milano e verificare le modalità di partecipazione al concorso.

    La seconda fase avrà inizio il 5 luglio, quando sarà resa nota la rosa dei 10 finalisti che avranno tempo fino a fine settembre per migliorare e perfezionare il proprio progetto seguendo i suggerimenti della giuria.

    I vincitori saranno premiati nel corso della serata di chiusura che si terrà il prossimo novembre, e potranno ricevere un Gold Award, di 5 mila euro, un Silver Award, di 3 mila euro e un Bronze award, di 2 mila euro.

    In più il progetto che si distinguera’ per completezza e innovazione potrà inoltre aggiudicarsi il Grand Jury Award di 15 mila Euro.

    A scegliere i vincitori ci sarà una giuria composta da noti designer quali Richard Sapper e Stefano Giovannoni, Ezio Manzini, professore di disegno industriale del Politecnico di Milano, Stefano Cascinai, vice-direttore di Domus, Giorgio Camuffo, direttore del corso di laurea specialistica in comunicazione visiva e multimediale allo IUAV di Venezia, Augusto Grillo, Presidente del Gruppo VillaTosca Design Management Centre e i membri dell’ADI Luisa Bocchietto, Marco Colasanti e Dario Moretti.

    Foto:
    harcokomputer.com

    414

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Arredamento hi-techConcorsi Architettura&DesignPrimo Piano
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI