Compasso d’Oro al tavolo per esterni “Teak” di Alberto Meda per Alias

da , il

    Compasso d’Oro, prestigioso riconoscimento viene assegnato allo storico marchio del design made in Italy, al tavolo per esterni “Teak” disegnato da Alberto Meda per Alias.Il Premio Compasso d’Oro ADI, nato da un’idea di Gio Ponti e fondato nel 1954, rappresenta il premio di design più ricco di storia e più autorevole a livello mondiale. Il tavolo “Teak” offre una sintesi visiva, funzionale e tecnologica della cultura del design che Alias e Alberto Meda condividono pienamente. Un progetto versatile e trasversale, grazie all’attenta riflessione sulle forme, le lavorazioni e i materiali.

    Per noi è un grande onore ricevere questo riconoscimento, che assume un significato particolarmente importante in una fase come quella che sta vivendo Alias. La nostra azienda ha infatti ritrovato di recente la piena autonomia. Stiamo lavorando molto sul rafforzamento delle nostre radici, che affondano da sempre nel terreno del più autentico design italiano. E il Compasso d’Oro al progetto “Teak” è una conferma che siamo sulla strada giusta. Che il design lo sappiamo fare, anche e soprattutto attraverso la ricerca e attraverso la consolidata collaborazione con talenti di spessore come Alberto Meda”, afferma l’amministratore delegato di Alias.

    L’idea iniziale era di creare un piano da utilizzare sia all’interno che all’esterno per aumentare all’occorrenza, velocemente, la superficie di utilizzo. Avevo in mente un tavolo di piccole dimensioni, quasi di servizio. Strada facendo ho pensato che mettendo a frutto le caratteristiche di resistenza e la leggerezza dei materiali utilizzati sarebbe stato possibile costruire tavoli di dimensioni classiche, facilmente trasportabili, adatti a più impieghi, all’esterno come in casa”, racconta Alberto Meda.