Come scegliere un divano: 6 errori da non fare

Come scegliere un divano: 6 errori da non fare
da in Arredamento, Arredamento soggiorno, Interior Design
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20/04/2016 15:26

    fototot

    Come scegliere un divano tenendo conto dell’estetica ma anche della funzionalità? Quando dobbiamo acquistare un divano per la casa la prima cosa che dobbiamo chiederci è in che modo e con qual frequenza andremo a utilizzarlo. Sarà un divano per il soggiorno o per la cucina? Lo useremo per riposare o solo per sederci sporadicamente? In base alle risposte che darete capirete che modello di divano fa per voi senza rischiare di sbagliare. Ma per venire un po’ in vostro aiuto ecco i 6 errori da non fare prima di scegliere il divano di casa.

    Troppo grande in uno spazio troppo piccolo
    Troppo grande in un ambiente piccolo

    In un soggiorno di piccole dimensioni assolutamente da non scegliere un divano grande e ingombrante. Falsa le proporzioni e non valorizza l’ambiente circostante. Optate per un biposto magari affiancato da una poltroncina pronta a scomparire quando non serve.

    Colori scuri per un ambiente poco luminoso
    Colori scuri negli ambienti poco luminosi

    Se la stanza in cui andrete a inserire il divano è buia e angusta optate per tessuti dai colori chiari e freschi. Il classico bianco creerà un bel colpo di luce, l’azzurro e il verde pastello conferiranno all’ambiente un tocco di freschezza. Al contrario la pelle nera andrebbe a creare un ambiente lugubre e poco invitante.

    Divani belli ma poco funzionali
    Divani belli ma poco funzionali

    Per voi il divano è sinonimo di relax e riposo? Optate allora per modelli confortevoli e avvolgenti, per tessuti pratici e resistenti, per sedute ergonomiche e poggiatesta reclinabili. Da evitare assolutamente i divani dalle forme squadrate e geometriche. Lasciate i divanetti di design a chi ama più guardare che toccare.

    Motivi floreali nei contesti minimal
    Fantasie floreali in un contesto minimal

    Un soggiorno in stile minimal, dalle linee pulite ed essenziali, non vorrà di certo ospitare un divano floreale d’ispirazione campestre. Se siete quindi degli amanti del design contemporaneo evitate assolutamente fiorami e motivi romantici, risulterebbero fuori luogo e di poco gusto.

    Modello angolare in un soggiorno stretto e lungo
    Modello angolare in un soggiorno stretto e lungo

    Riservate gli angolari alle stanze di ampie dimensioni o a pianta quadrata. In un soggiorno lungo e stretto ruberebbero troppo spazio impedendovi una libera circolazione. Come scegliere il divano per un soggiorno lungo e stretto? Sfruttate la lunghezza della parete con un bel divano lineare a tre o più posti.

    No alle righe marinare nelle case di montagna
    No alle righe marinare nelle case di montagna

    Le fantasie marine sono assolutamente da evitare nelle case di montagna ove si inseriranno magnificamente scozzesi, tirolesi, stelle alpine in tessuti pesanti e confortevoli. Il bianco e l’azzurro comunicherebbero un senso di freddezza che non crea intimità.

    638

    Speciale Natale

    ARTICOLI CORRELATI