Come scegliere la rubinetteria del bagno, consigli di stile

Come scegliere la rubinetteria del bagno, consigli di stile

    Come scegliere la rubinetteria del bagno

    Come scegliere la rubinetteria del bagno? I nostri consigli di stile potrebbero tornarvi utili per trasformare l’ambiente in una vera e propria oasi di benessere. Se si ha l’opportunità di rinnovare lo spazio, la scelta della rubinetteria del bagno non dovrebbe essere trascurata perché può fare davvero la differenza. Tra linee classiche e moderne, finiture lucide o satinate, comandi semplici o multifunzione, vediamo di capire un po’ di più, su come trovare i modelli giusti per la propria casa.

    Miscelatori per il bagno

    Nella scelta dei rubinetti per il bagno, bisogna selezionare fra i miscelatori preferiti. Troviamo sia modelli monocomando, dotati della classica leva che permette di regolare la temperatura secondo le proprie esigenze, sia miscelatori termostatici. Quest’ultima versione è adatta soprattutto alle docce e consente di mantenere stabile la temperatura dell’acqua. Carlo Nobili Rubinetterie, ad esempio, propone Up, il modello per doccia cromo monocomando con doccetta.

    Design dei rubinetti bagno

    Naturalmente, quando ci si interroga su quale rubinetteria del bagno scegliere, è giusto che l’attenzione cada anche sul design. In commercio ci sono tipologie molto diverse. Si spazio dalle linee più classiche e tradizionali, fino a quelle ardite. La soluzione giusta dipende dai gusti personali ma la regola di coordinare esattamente i rubinetti del bagno, vale per tutti! White Rose di Devon& Devon, ad esempio, si caratterizza per uno stile classico, con elementi cromo e bianco.

    Rubinetti per il bagno

    Uno sguardo alle finiture? Se state pensando a quali rubinetti scegliere, sappiate che è possibile spaziare dal lucido totale del metallo cromato, fino alle tipologie satin, per arrivare, infine, alle versioni colorate, un tocco decisamente più estroso, indicato solo per chi non teme di osare!

    Soffione doccia

    Parlando di quale rubinetteria scegliere, non potevamo certamente dimenticare l’importanza del soffione. Se state pensando di arredare il bagno con doccia, questo è un aspetto basilare. Le proposte degli ultimi tempi, hanno profondamente rinnovato i prodotti, aggiungendo numerose funzioni al semplice getto d’acqua. Potete sbizzarrirvi, dunque, fra modelli a cascata aerea e versioni integrate con cromoterapia. Fantini Rubinetti propone il soffione da soffitto con funzioni pioggia, cascata, nebulizzazione, luce bianca e cromoterapia (giallo, rosso, verde, blu).

    Rubinetto da terra per vasca

    Una volta scelta la vasca da bagno, per rendere più elegante l’ambiente, potreste optare per rubinetti da terra. Si tratta di soluzioni molto innovative e soprattutto slanciate, che nascono dall’evoluzione del design e delle funzionalità. Dornbracht, ad esempio, suggerisce modelli freestanding per vasca, con doccetta stilo.

    Migliori marche di rubinetteria bagno

    E concludiamo, infine, con alcuni suggerimenti su quale marca di rubinetteria scegliere. Fra le aziende leader del settore, vi segnaliamo in particolare Grohe , Gessi e Ideal Standard. Tuttavia, se state cercando la migliore marca di rubinetteria economica, possiamo consigliarvi i prodotti di Leroy Merlin che offrono un ottimo compromesso fra qualità e prezzo.

    806

    Speciale Natale

    ARTICOLI CORRELATI