Come scegliere il condizionatore, consigli utili

Come scegliere il condizionatore, consigli utili

    Condizionatore a parete elegante

    Vi siete mai chiesti come scegliere il condizionatore? Se state cercando di sfuggire alla morsa del caldo, ecco a voi alcuni consigli utili che potranno guidarvi nell’individuazione del modello giusto per la vostra casa. Sono diversi, infatti, gli aspetti da considerare quando si acquista un apparecchio per il raffreddamento (o riscaldamento) della casa. Dai metri quadrati della stanza fino allo spazio per l’installazione, scoprite con noi come scegliere il condizionatore adatto, rendendo la propria dimora bella e soprattutto confortevole!

    Condizionatore Samsung

    Come scegliere il condizionatore per casa? La prima cosa da fare è prestare attenzione al luogo di installazione. L’aspetto più importante da considerare, è la metratura della stanza. In base a questa, potrete individuare l’apparecchio la cui potenza è sufficiente a raffreddare o riscaldare l’ambiente, evitando inutili sprechi di energia elettrica.

    Dimensioni del condizionatore

    Se vi state interrogando su come scegliere il condizionatore giusto, dovreste fare attenzione anche alle sue misure. Individuata la potenza più giusta per i metri quadri dell’ambiente, è d’obbligo individuare anche la posizione idonea per l’installazione dello split. Pertanto, prima dell’acquisto, è bene sincerarsi di avere spazio a sufficienza per il montaggio.

    Condizionatore fisso

    Nella scelta del condizionatore, optare per il modello fisso, significa essere costretti a chiamare personale specializzato per l’installazione. In generale, però, questi apparecchi sono molto più efficienti di quelli portatili. Un secondo inconveniente sta nella presenza di una macchina esterna, spesso ingombrante.

    Condizionatore portatile

    Scegliere il condizionatore portatile significa, da un lato, avere maggiore versatilità. A seconda delle esigenze, può essere spostato in ogni momento, in ogni stanza della casa. Dall’altro, però, generalmente si tratta di apparecchi più dispendiosi, meno efficienti di quelli portatili ma più potenti dei semplici ventilatori di design!

    Condizionatore a parete Daikin

    Un aspetto non trascurabile è quello dell’estetica del prodotto. Generalmente è molto simile. Gli apparecchi sono di solito bianchi e dalle linee essenziali. Tuttavia, come per la scelta delle cappe da cucina, cercando nei negozi specializzati, è possibile anche trovare versioni più insolite ed eleganti. Il condizionatore a parete Daikin, ad esempio, viene proposto con frontale rivestito da varie finiture colorate.

    Condizionatori a parete

    Un altro consiglio su quale condizionatore acquistare. Per risparmiare in bolletta, è fondamentale preferire i modelli con migliore classe di efficienza energetica. Si tratta di un valore che indica il consumo elettrico dell’apparecchio ed è indicato sull’etichetta relativa, ormai obbligatoria dal 2004.

    I migliori condizionatori

    Se state per procedere all’acquisto, sicuramente vorrete conoscere quali sono i condizionatori migliori. Sul mercato ci sono molti prodotti ma è bene andare alla ricerca dei modelli che recano importanti certificazioni come Eurovent, ISO9001, ISO14001. Per quanto riguarda le marche, garanzia di qualità sono Olympia Splendid e Mitsubishi.

    806

    Speciale Natale

    ARTICOLI CORRELATI