Come scegliere i cuscini per il divano: colori, tessuti e stile per non sbagliare

Come scegliere i cuscini per il divano: colori, tessuti e stile per non sbagliare

Fantasie geometriche per gli ambienti dal sapore nordico, tinte calde per i salotti dal fascino etnico, contrasti cromatici per gli ambienti più moderni: i cuscini per il divano sono davvero tantissimi. Ecco una guida su come sceglierli.

da in Accessori, Arredamento, Arredamento soggiorno, Come arredare, Tessuti per Arredamento
Ultimo aggiornamento:

    Come scegliere i cuscini per il divano? La disponibilità merceologica è davvero infinita. Si tratta di una scelta personale che dipenderà dall’umore del momento, dallo stile della casa e dal budget a disposizione. Gioca con i colori per esprimere una parte di te: contrasti cromatici, una scala di sfumature, ton sur ton, tonalità calde o fredde, il divano assumerà un aspetto sempre diverso in base alla tua disposizione d’animo, a volte estroversa e solare, a volte più triste e malinconica. Fantasie e motivi si alterneranno su tessuti di diversa consistenza seguendo il ritmo delle stagioni e delle varie tendenze. Ma come scegliere i cuscini per il divano nel modo giusto? Ecco colori, tessuti e stile per non sbagliare.

    Scegliere i cuscini per il divano può sembrare un’impresa facile, spesso però proprio per l’infinita possibilità di scelta c’è il rischio di confondersi. I colori spaziano dal candido bianco al nero più profondo esprimendosi in contrasti e sfumature dalle infinite possibilità. I colori dei cuscini riprenderanno lo stile generale della casa con ricercati contrasti cromatici nei soggiorni più audaci e un susseguirsi di sfumature in quelli più discreti.

    Se ami studiare fin nei minimi particolari gli arredi di casa e vuoi trasmettere una sensazione di ordine e accuratezza, allora potresti decidere di abbinare i tessuti di alcuni cuscini a quelli degli arredi circostanti, come tende, pouf o poltrone. Stai attento però a non esagerare troppo, l’ambiente ne risulterebbe sovraccaricato e decisamente di poco gusto.

    Ma come scegliere i cuscini per il divano bianco per renderlo unico e bellissimo? Il modo migliore per personalizzare un divano bianco è sicuramente con l’utilizzo dei cuscini. I colori più accesi nelle diverse tonalità lo renderanno allegro e giovanile, un accostamento di oro, nero e bianco gli conferiranno un tocco elegante e raffinato, i cuscini in bianco e nero nelle diverse fantasie staranno benissimo in tutti i contesti senza stancare mai.

    Se ami arredare casa in stile bohemien non far mancare sul divano del soggiorno cuscini dalle tonalità sgargianti proposte in tessuti lucidi, morbidi, dal fascino lontano. Seta, ciniglia, raso, saranno impreziositi da perline e lustrini. L’atmosfera assumerà un fascino retrò ma anche un po’ esotico, con qualche accenno etnico.

    Come scegliere i cuscini per il divano dalle fantasie floreali o multicolor? Opta sicuramente per cuscini in tinta unita per non sovraccaricare un complemento che sa già farsi notare a sufficienza. Al contrario per i divani nelle nuances neutre in tinta unita scegli cuscini fantasiosi e colorati, che conferiscano maggior carattere e personalità agli arredi, che risulterebbero altrimenti spenti e anonimi.

    455

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriArredamentoArredamento soggiornoCome arredareTessuti per Arredamento
    PIÙ POPOLARI