Come rinnovare un tavolo: gli spunti più belli per un nuovo look

Vuoi un look tutto nuovo in cucina o in soggiorno? Rinnova il tavolo da pranzo prendendo ispirazione dalle idee più belle che abbiamo trovato per te e la zona giorno cambierà subito aspetto.

da , il

    Di seguito troverai alcuni utili consigli su come rinnovare un tavolo. Spesso per cambiare look a una stanza della casa sarà sufficiente rinfrescare l’immagine di qualche complemento d’arredo. Nuovi cuscini e coperte nel soggiorno, un nuovo copriletto per la camera, sedie e tavoli ritinteggiati nella zona giorno. In questo articolo ci soffermeremo proprio su come rinnovare un tavolo in modo originale e fantasioso. Non sarà affatto difficile, si spenderà poco e l’ambiente risulterà subito rinfrescato. Ecco allora gli spunti più belli per un nuovo look.

    Se vuoi rinnovare un tavolo dall’aspetto ormai vecchiotto potresti decidere di tinteggiarlo di un colore più attuale e luminoso, magari in contrasto con il resto dell’arredamento. Le nuances pastello sono quelle più in voga in questo momento, staranno benissimo in qualsiasi contesto purchè le si sappia scegliere e inserire con gusto. In una cucina in stile shabby chic, ad esempio, potrai optare per le romantiche tonalità del bianco, del rosa, del lilla e del verde. In un soggiorno più contemporaneo abbina le tonalità neutre del grigio a colori decisi come il rosso o il nero. L’effetto design è garantito.

    Se te la cavi con il fai da te potresti decidere di rinnovare un tavolo con il decoupage. Carta di giornale, carta dai motivi floreali, con fantasie astratte, effetto optical, sul mercato non c’è che l’imbarazzo della scelta. Crea un fondo opaco bianco sulla superficie del tavolo e incolla poi i vari pezzi di carta con la colla vinilica. Sarà un gioco da ragazzi e anche parecchio divertente. Se ami arredare casa con il decoupage una soluzione carina per il tavolo della cameretta consiste nell’incollare sulla superficie ritagli di disegni animati e di fantastici eroi o romantiche principesse.

    Un’idea carina e davvero originale per rinnovare un tavolo consiste nel fissare sulla superficie una serie di foglie di varie specie che avrai raccolto personalmente, magari insieme ai tuoi bambini. Un vetro isolerà questo quadretto botanico per farlo durare nel tempo.

    Se non vuoi totalmente stravolgere il colore naturale del legno puoi decidere di rinnovare il look di un vecchio tavolo tinteggiando solo la struttura e non il ripiano orizzontale. Il bianco o il colore si faranno notare discretamente, attualizzando l’ambiente senza sconvolgerlo.