Come riciclare gli oggetti in casa per arredare e decorare

Come riciclare gli oggetti in casa per arredare e decorare

Il riciclo creativo ha davvero conquistato il mondo. Ecco le idee più carine e stravaganti per relaizzare oggetti decorativi per arredare la tua casa.

da in Accessori, Accessori Cucina, Arredamento, Come arredare, Oggettistica per la casa
Ultimo aggiornamento:

    Di seguito troverai alcuni spunti su come riciclare gli oggetti in casa per arredare e decorare. Il riciclo creativo sta appassionando un pubblico sempre più vasto. Qui non c’è davvero limite alla fantasia, anzi le creazioni più bizzarre sono quelle che riscontrano un maggior successo. Guardati intorno, cerca tutto ciò che è vecchio e sembra ormai da buttar via: non si sa mai che possa diventare il nuovo tavolino per il salotto o il comodino della camera da letto. Ecco alcun spunti carini e stravaganti che abbiamo trovato per te per riciclare gli oggetti in casa con un pizzico di fantasia.

    Non sai davvero da dove cominciare? Ti stai chiedendo come riciclare gli oggetti in casa per arredare e decorare? Non c’è che l’imbarazzo della scelta, basta aguzzare l’ingegno e il gioco è fatto. Quegli appendiabiti che non usi più negli armadi? Recuperali e riutilizzali in cucina per appendere accessori e strofinacci. E le vecchie posate che ormai hai sostituito con quel bel servizio tutto nuovo? Non ci crederai ma diventeranno una splendida abat jour per la tua camera da letto.

    Arredare con il riciclo creativo è la soluzione ideale per chi vuole personalizzare casa senza spendere niente. Certo, ci vorrà un po’ di buona volontà e un pizzico di impegno, ma la soddisfazione di aver realizzato qualcosa con le tue stesse mani non ha paragoni! Se sei alla ricerca di un orologio da parete recupera la vecchia ruota di una bicicletta e trasformala nell’orologio perfetto per la tua casa. Le catene della bicicletta, opportunamente pulite e ritinteggiate diventeranno un elegante lampadario per la sala da pranzo.

    I barattoli di vetro si prestano particolarmente alla realizzazione di oggetti fai da te per la tua dimora.

    In cucina saranno perfetti per contenere piantine aromatiche o spezie profumate, nella cameretta dei bambini conterranno pennarelli, forbici e altri oggetti per la scuola. Ma potrai utilizzarli anche in bagno come portaspazzolini o per organizzare elastici e forcine. Gli usi sono davvero infiniti, sta a te crearne di nuovi e originali.

    Un’idea carina, per riciclare gli oggetti in casa per la cameretta dei bambini, la potrai realizzare con un vecchio mappamondo. Fai dei piccoli fori con la punta di una matita su tutta la superficie e inserisci all’interno una lampadina. Durante la notte la stanza sembrerà un cielo stellato, i tuoi bambini ne saranno felici!

    420

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriAccessori CucinaArredamentoCome arredareOggettistica per la casa
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI