Come realizzare un angolo studio a scomparsa: soluzioni e spunti per la tua zona lavoro

Come realizzare un angolo studio a scomparsa: soluzioni e spunti per la tua zona lavoro

Di seguito tante soluzioni e spunti su come realizzare un angolo studio a scomparsa per far diventare la tua zona lavoro funzionale e stilosa

da in Arredamento, Come arredare, Complementi d'arredo, Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    Ecco alcuni utili consigli su come realizzare un angolo studio a scomparsa. In una casa, piccola o grande che sia, non può di certo mancare un angolo studio, perfetto per lavorare con il pc o per lo studio dei ragazzi e dei bambini. Spesso però non si sa dove sistemare questo angolo affinchè si inserisca in modo armonico al resto degli arredi. Quale miglior soluzione se non quello di renderlo a scomparsa? Una volta terminato di studiare o di lavorare l’angolo studio sparirà all’interno di un grande armadio, si mimetizzerà fra le pareti di casa, si rinchiuderà all’interno del tavolino da salotto. Insomma una volta terminato il dovere tutto tornerà come prima. Di seguito tante soluzioni e spunti per la tua zona lavoro.

    Come realizzare un angolo studio a scomparsa? Le soluzioni sono diverse e davvero interessanti sia dal punto di vista pratico che estetico. Se vuoi creare un angolo studio in casa che una volta utilizzato sparisca magicamente dalla tua vista, facendoti dimenticare il tuo duro lavoro, allora l’angolo studio a scomparsa è ciò che fa al caso tuo. Dai libero sfogo alla fantasia per creare un angolo studio del tutto unico oppure affidati ai brand d’arredamento che hanno pensato per te a mobili trasformabili salvaspazio di stile da utilizzare in base alle esigenze.

    Interessante la soluzione nell’armadio, ideale soprattutto per chi ha tante cose da organizzare. Un bell’armadio capiente e di grandi dimensioni ti permetterà non solo di avere uno spazioso piano di lavoro ma anche ripiani per sistemare carte, quaderni, libri, matite e penne, e tutto ciò che serve per il proprio lavoro. I brand d’arredamento propongono alcune idee stilose e funzionali di angoli studio a scomparsa nell’armadio, come quello di Flou con ante in bassorilievo e interno con specchi e scrivania estraibile.

    Per chi non ha davvero spazio oppure è alla ricerca di un angolo studio dalle dimensioni ridotte non esiterà a scegliere gli scrittoi o le scrivanie a parete. Gli scrittoi sono dei veri e propri pezzi di design che arrederanno con un tocco di originalità la casa, meglio quindi non nasconderli troppo! Le scrivanie a parete sono una soluzione salvaspazio per la casa davvero interessante. Una volta terminato il vostro lavoro basterà alzarle e agganciarle alla parete e tutto tornerà come prima. Facile, no?

    E per le camerette bambini salvaspazio? Ci sono tante soluzioni da scegliere in base ai propri gusti e alle proprie esigenze: il letto che si rovescia e diventa un’ampia scrivania durante il giorno, scrivanie estraibili da grandi armadi, piani di lavoro a ribalta o a parete. Gli spunti sono tanti per realizzare un angolo studio a scomparsa, basta saper scegliere qual è la soluzione migliore per noi..

    478

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoCome arredareComplementi d'arredoInterior Design
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI