Come progettare una terrazza: spunti di stile per il tuo outdoor

Come progettare una terrazza: spunti di stile per il tuo outdoor

Per progettare una terrazza bisogna tenere in considerazione diversi fattori. Ecco i consigli utili per non sbagliare.

    Come progettare una terrazza? Se devi realizzare o restaurare interamente una terrazza dovrai tenere in considerazione diversi fattori affinchè questo ambiente risulti funzionale e piacevole da vivere. Soprattutto durante la bella stagione, la terrazza diventa un luogo piacevole in cui poter mangiare, trascorrere del tempo con amici e parenti e rilassarsi all’aria aperta. Ma per farlo non bisogna lasciare nulla al caso ed è importante progettare l’ambiente fin nei minimi particolari. Ecco allora alcuni spunti di stile per il tuo outdoor.

    Per progettare una terrazza bisogna tenere in considerazione diversi fattori importanti. In questo spazio esterno è possibile rilassarsi e trascorrere dei piacevoli momenti in compagnia ma per farlo bisogna scegliere con cura rivestimenti e mobili da inserire.

    La prima cosa da prendere in considerazione è la posizione e la grandezza della nostra terrazza e quindi il tipo di esposizione, il carico che può sostenere e la possibilità, nel caso di un condominio, di installare dei sistemi fissi come pergole o gazebi.

    Per rendere una terrazza unica nel suo genere, bisogna saperla inserire nel contesto in cui si trova. In un ambiente marittimo, ad esempio, la terrazza sarà arredata con piante mediterranee, mobili dalle tonalità chiare e vasi di terracotta. Al contrario, in un ambiente montano la scelta delle specie vegetali ricadrà su pini, gerani, e piante tipiche di questo ambiente mentre i mobili saranno in legno naturale o pietra.

    É importante poi considerare la realizzazione di zone ombreggiate, ove ripararsi dai raggi del sole durante le giornate estive. Se si tratta di una terrazza di grandi dimensioni si può decidere di creare delle aree divise più o meno ombreggiate: la zona solarium sarà totalmente scoperta, l’angolo da pranzo sarà riparato nel caso di pioggia, l’area relax con divanetti e poltrone sarà ombreggiata da piante rampicanti e pergolati in legno.

    Non dimenticate che per progettare una terrazza dovrete focalizzare l’attenzione sull’utilizzo che volete farne, altrimenti rischierete di spendere soldi e tempo volendo acquistare tutto. In base allo stile preferito e allo spazio a disposizione sceglierete quali mobili e complementi saranno ideali per arredare un terrazzo da sogno. Se amate il verde dei giardini pianificate delle zone in cui sistemare delle fioriere o dei vasi, ove collocherete le vostre piante preferite.

    398

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoCome arredareGarden Design

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI