Come personalizzare il numero civico: tante idee originali

Come personalizzare il numero civico: tante idee originali

Il numero civico personalizzato parlerà di voi e dei vostri gusti: non sceglietelo in modo scontato e frettoloso ma fate attenzione a tutti i dettagli.

da in Accessori, Come arredare

    Ecco tante idee originali su come personalizzare il numero civico. Forse non ci avevate nemmeno mai pensato ma personalizzare il numero civico conferisce un tocco di carattere alla vostra dimora, parlando di voi e dei vostri gusti. Fondamentale è scegliere uno stile predominante, sia per lettere che cifre, ma non pensiate che il numero civico debba avere una precisa collocazione. Potrà trovarsi sulla porta d’ingresso piuttosto che sul pavimento o la recinzione del giardino. Insomma che dire? Le possibilità sono pressoché infinite. Ecco allora alcune idee da cui prendere ispirazione.

    La personalizzazione del numero civico offre mille soluzioni diverse. In base allo stile della dimora e ai vostri gusti potrete optare fra diverse soluzioni. I più classici sono composti da tasselli in ceramica decorata e ricordano tanto le case del Sud; ci sono poi quelli in ferro battuto, che si adattano un po’ a tutti gli stili, solitamente utilizzati con numeri in corsivo; anche le targhette in pietra naturale rientrano nella categoria dei numeri civici più tradizionali.

    Decisamente più moderni quelli in acciaio cromato o satinato, che si prestano a personalizzare gli edifici più moderni: audaci e innovativi nel formato gigante,in grado di catturare lo sguardo con una grafica decisa.

    Particolari i numeri civici in metallo effetto ruggine, in linea con il rinnovato stile industrial chic, una delle tendenze arredamento 2016.

    Oltre ai materiali, ciò che determina lo stile del numero civico è anche la posizione e il modo in cui viene sistemato. Un classico, soprattutto nelle case in stile americano, sono i numeri civici posizionati sulla porta d’ingresso. Interessanti quelli creati sul pavimento esterno con mattonelle di pietra colorate: si faranno notare senza invadere troppo. Sempre attuali le targhe, rinnovate nei colori e nei materiali di tendenza. Le vediamo impiegate su recinti o su rivestimenti da esterni, messe in posizioni inusuali e stravaganti.

    Altro fattore da considerare, l’illuminazione. Dopotutto se si tratta di un numero civico, l’importante è che sia ben visibile, anche durante le ore notturne. Sarà il caso quindi di posizionare un faretto cilindrico proprio sopra al numeretto o scegliere i numeri già dotati di illuminazione a led.

    387

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriCome arredare

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI