Come organizzare l’angolo studio nella cameretta dei ragazzi, idee creative

Come organizzare l’angolo studio nella cameretta dei ragazzi, idee creative

L’angolo studio per i ragazzi deve essere uno spazio fondamentale, funzionale, comodo ed ultra tecnologico, composto da mobili compatti, strutture che contengono tutto il necessario, versatili e multifunzionali

da in Arredamento, Camerette Bambini, Come arredare
Ultimo aggiornamento:

    Di seguito troverai alcuni utili consigli e idee creative su come organizzare l’angolo studio nella cameretta dei ragazzi. Innanzitutto bisognerà decidere dove collocarlo: il consiglio è quello di scegliere un angolo della stanza ben illuminato e riparato. Dopodichè bisognerà tener conto dello spazio disponibile, per decidere i mobili e i complementi da inserire. Tieni conto che non dovranno comunque mai mancare una comoda scrivania, una sedia, una lampada e una piccola mensola o libreria. Ma scopriamo le idee più belle e funzionali per organizzare l’angolo studio nella cameretta dei ragazzi.

    Se devi organizzare l’angolo studio in una cameretta molto piccola, il consiglio è quello di optare per una soluzione con letto a castello. In questo modo, potrai organizzare lo spazio sottostante come angolo studio, con tanto di scrivania, ripiani e elementi d’appoggio. Un’altra soluzione per le camerette bambini salvaspazio, sono le scrivanie a parete che possono essere richiuse comodamente, una volta terminato il loro utilizzo.

    Se invece hai la fortuna di avere molto spazio, da dedicare all’angolo studio nella cameretta dei ragazzi, dovrai piuttosto preoccuparti di come personalizzarlo e decorarlo al meglio. Ovvio, l’aspetto funzionale non va trascurato ma con tanto spazio a disposizione non sarà affatto difficile rendere questo spazio pratico e confortevole.

    Una delle ultime tendenze interior design 2016 conferma il gran ritorno del tavolo utilizzato come scrivania. Il giusto accostamento con la seduta caratterizzerà tutto l’angolo studio: non aver paura di osare, più l’accostamento sarà azzardato, maggiore sarà l’impatto visivo: un bel tavolo in legno chiaro starà benissimo accanto a sedie in metallo nere o color rame; una scrivania antica in legno scuro troverà il giusto abbinamento con una seduta in plastica nelle vivaci tonalità dell’arancione; la scrivania in stile vintage starà benissimo accanto a sedie con rivestimenti fluo.

    Non dovranno poi mancare gli elementi d’arredo per organizzare i vari oggetti e accessori: mensole a più ripiani, complementi suddivisi a scomparti o semplicemente barattoli colorati e scatole di varie forme e dimensioni, conterranno il materiale scolastico, garantendo sempre un perfetto ordine.

    Per creare l’atmosfera giusta dedica un’attenzione speciale alla cura dei dettagli: una pianta verde, una lampada da terra e qualche adesivo da parete incorniceranno l’angolo studio della cameretta dei ragazzi con stile e originalità.

    411

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoCamerette BambiniCome arredare

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI