Come organizzare gli spazi in casa: consigli e soluzioni per arredare senza errori

Come organizzare gli spazi in casa: consigli e soluzioni per arredare senza errori

Basta seguire alcuni consigli per organizzare perfettamente gli spazi in casa e rendere estremamente confortevole l'ambiente domestico!

da in Arredamento, Come arredare, Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    Come organizzare gli spazi in casa è un tema caro a tutti coloro che si cimentano per la prima volta nell’arredamento ma rappresenta una questione di grande importanza anche per chi ha la necessità di rinnovare la propria abitazione e ottimizzare la disposizione di mobili e altri arredi. Al di là delle dimensioni dell’appartamento, in ogni dimora è essenziale organizzare alla perfezione gli spazi, così da rendere piacevole l’ambiente domestico. Noi vi suggeriamo consigli e soluzioni per arredare senza errori.

    Ogni casa necessita di una progettazione ad hoc che tenga conto delle esigenze abitative, degli ingombri e dei passaggi. Per organizzare gli spazi, tuttavia, non siamo costretti a rivolgerci all’architetto ma basta seguire alcuni semplici consigli per essere sicuri di rendere comoda e accogliente la dimora. Per quanto riguarda l’ingresso, ad esempio, è possibile recuperare il massimo spazio a disposizione inserendo una scarpiera e una piccola madia, due semplici soluzioni di design che consentano di riporre le scarpe e poggiare le borse. In alternativa, si può optare per un ingresso dotato di specchio, capace di creare un effetto ottico in grado di far apparire più grande la casa.

    Per organizzare gli spazi in cucina, è importante selezionare con attenzione le dimensioni del tavolo. Per zone giorno piccole, un buon compromesso tra necessità di evitare gli ingombri e allo stesso tempo avere l’opportunità di ospitare parenti e amici, è scegliere tavoli da cucina allungabili. Possono essere aperti all’occorrenza o richiusi per agevolare il passaggio. Inoltre, per organizzare gli spazi di una casa piccola, una soluzione ideale è sviluppare la cucina in verticale, attraverso scaffalature e ante a tutta altezza.

    In salotto è opportuno puntare su sistemi modulabili mentre per organizzare lo spazio della cameretta, sono perfetti i mobili a scomparsa come le scrivanie da aprire solo quando servono.

    Nella camera da letto, gli armadi possono essere su misura oppure ricavati all’interno di una nicchia preesistente. Inserite l’abbigliamento fuori stagione all’interno di ceste e riponetele sulle mensole più alte. Conservate gli accessori appesi alle grucce apposite e sistemate borse o scarpe sui ripiani più bassi: è un buon metodo per organizzare gli spazi nell’armadio.

    Disporre di una zona lavanderia vi consentirà di non avere i panni da asciugare sparsi per la casa; potrete sfruttare anche i contenitori in plastica per riporre la biancheria. Infine, per organizzare gli spazi esterni e il garage vi suggeriamo di scegliere scaffalature a muro con diversi ripiani sui quali potrete conservare tutte le attrezzature per il giardino o l’auto.

    Non perdetevi la nostra gallery su tutte le idee da copiare su come organizzare gli spazi!

    468

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoCome arredareInterior Design
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI