Come organizzare gli attrezzi da giardino, spunti di stile da copiare

Come organizzare gli attrezzi da giardino, spunti di stile da copiare

Ecco tante idee di stile per organizzare gli attrezzi da giardino in modo pratico e funzionale.

    Scoprite le idee più belle su come organizzare gli attrezzi da giardino. Gli appassionati di giardinaggio amano collezionare tutti i tipi di attrezzi da giardino per coltivare il loro hobby. È importante però, che ognuno di questi attrezzi trovi una collocazione ben precisa, altrimenti il caos avrà la meglio! Ecco allora tanti spunti di stile da copiare, per organizzare gli attrezzi da giardino nel garage, nel terrazzo, o negli spazi aperti.

    Fra le soluzioni maggiormente utilizzate per organizzare gli attrezzi da giardino, troviamo le classiche case da giardino: non hanno un costo eccessivo e svolgono alla perfezione questa funzione. Sono disponibili in diverse forme e dimensioni e differiscono anche nei materiali. Si va dal legno naturale, alla plastica, fino alle resine: la scelta dipenderà dai vostri gusti e dalle vostre esigenze. Qui troveranno posto rastrelli, pale, vasetti, macchine per tagliare l’erba e tutto ciò che acquisterete col passare del tempo.

    C’è chi poi può decidere di arredare il garage di casa, trasformandolo in stanza degli attrezzi: in questo caso sarà necessario allestirlo al meglio per poter organizzare tutto il materiale. Sulle pareti potrete fissare mensole, griglie e ganci, ove appendere o sistemare i vari attrezzi da giardino.

    Stesso discorso vale per le verande o i giardini d’inverno, che saranno l’ambiente ideale dove sistemare gli attrezzi e dove conservare le piante, quando la temperatura esterna è troppo rigida. In questo modo potrete avere sottomano tutto il necessario per coltivare il vostro hobby in totale serenità.

    Anche con il riciclo creativo, si possono trovare numerose soluzioni per organizzare gli attrezzi da giardino. I vecchi mobili possono tranquillamemte essere trasformati in pratici mobiletti ove collocare i vari accessori.

    Un’idea ingegnosa, che vi permetterà di organizzare il vostro materiale senza dover spendere una fortuna, è attrezzare una parete esterna della casa, con mensole, ripiani e barre con ganci. Aggiungete anche qualche contenitore da parete per gli accessori più piccoli e qualche cestino per conferire al tutto quel tocco campestre che fa tanto chic.

    Anche chi possiede un terrazzo o un piccolo balcone, potrà realizzare un angolo per organizzare gli attrezzi da giardino, dedicandosi alla passione per il giardinaggio. I giardini verticali sono la dimostrazione di come si possano coltivare delle piante anche quando lo spazio è davvero minimo. In questo caso gli attrezzi verranno riposti all’interno di un mobile stretto e alto, dotato di vari ripiani.

    434

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriArredamentoCome arredareGarden Design

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI