Come illuminare il terrazzo, le idee più scenografiche e belle

Scopriamo insieme come illuminare un terrazzo: partendo dal progetto di illuminazione si possono trovare tante varianti differenti per rendere il tuo outdoor unico. Si può propendere per illuminare il terrazzo con il fai da te, optare per degli applique originali o scegliere delle lampade da terrazzo a parete. Per una soluzione low cost si può comunque optare per l'illuminazione Ikea.

da , il

    Ecco le idee più belle da cui prendere ispirazione per capire come illuminare il terrazzo secondo lo stile preferito. Il terrazzo è l’ambiente ideale ove organizzare una serata con gli amici o da soli, dopo una calda giornata estiva. Per godere di questo spazio aperto in comfort e tranquillità, è importante provvedere ad illuminarlo in modo pratico e funzionale. Ma l’illuminazione di un terrazzo, al contrario di quella domestica, non dovrà essere troppo invasiva e forte; anzi, al contrario, avrà una luce soft e calda, in sintonia con l’ambiente notturno circostante. Le tipologie di lampade e lampadari disponibili sul mercato sono praticamente infinite: scopriamo le idee di garden design più scenografiche e belle da cui prendere ispirazione.

    L’illuminazione terrazzo a led è sicuramente la più adatta per arredare un terrazzo moderno. La luce fredda di queste lampadine è perfetta per illuminare il terrazzo perchè crea degli effetti scenografici davvero belli. I modelli più indicati sono i faretti posizionati a terra, per illuminare i percorsi pedonali, e le lampade da terrazzo a parete, che creano dei fasci luminosi lungo le pareti verticali del terrazzo. Per aumentare l’intensità della luce intorno al tavolo da pranzo potete optare per gli arredi luminosi, come i gazebo con illuminazione integrata, proposti da vari brand specializzati nel settore giardino, oppure le sedute luminose, come le panche o gli sgabelli da giardino. Questa è un’ottima idea per l’illuminazione terrazzo di case con attico perchè l’effetto scenografico è assicurato!

    Per illuminare un terrazzo d’ispirazione orientale, scegliete lampade dalla luce calda e soffusa. Le lanterne traforate ben si prestano a questo scopo: posizionatele un po’ ovunque, creando anche dei percorsi con le tea light e altre candele profumate. Il vostro terrazzo assumerà l’ineguagliabile fascino delle atmosfere d’Oriente: assolutamente da provare! Per quanto riguarda la scelta delle lampade, optate invece per le applique da terrazzo, che illuminano l’ambiente, con una luce calda e soffusa.

    Chi è alla ricerca di idee per l’illuminazione terrazzo fai da te, ecco alcune soluzioni interessanti per capire come illuminare il terrazzo. I barattoli di vetro con candelina all’interno sono ormai un classico: costano poco, sono facili da reperire e si prestano a mille utilizzi. Saranno perfetti sospesi qua e là, per illuminare un party estivo oppure per decorare la tavola all’aperto. Un’altra idea carina, sempre per illuminare il terrazzo con il fai da te, sono le ghirlande luminose, che possono essere realizzate con un filo di corda abbastanza lungo e dei vasetti in vetro, ove collocare le candele. L’effetto sarà davvero sorprendente e a costo quasi zero!

    Anche nella collezione illuminazione terrazzo Ikea potrete trovare diversi modelli di ghirlande luminose, davvero originali e carine. Novità di quest’anno la ghirlanda luminosa Solvinden, da personalizzare con lanterne d’ispirazione orientale, fiori colorati o sfere decorate. Sempre nel catalogo Ikea, potrete trovare anche le luci terrazzo Natale, utilizzate questa volta per illuminare gli spazi esterni durante la bella stagione. L’effetto è davvero suggestivo!

    Come illuminare un terrazzo senza corrente

    Come illuminare un terrazzo senza corrente? Se fino a poco tempo fa, questa soluzione era quasi impossibile, oggi i più famosi brand, specializzati nel settore illuminazione e giardino, propongono tantissime luci e lampade in grado di illuminare gli spazi esterni, senza il bisogno di elettricità. Prima fra tutte Ikea, che proprio quest’anno, ha lanciato Solvinden, la nuova collezione di lampade a Led ad energia solare. Il pannello solare, collocato sopra ad ogni lampada Solvinden dev’essere esposto durante le ore diurne alla luce diretta del sole. Quando la batteria è completamente carica, garantisce al prodotto la massima intensità luminosa per circa 12 ore. E che dire dello stile delle lampade Solvinden? Lanterne orientali, abat jour e lampade da terra in stile bohemien, sassi luminosi, creeranno nel giardino o nel terrazzo un’atmosfera incantevole!

    Un’alternativa alla lampade ad energia solare sono le torce, che creano una piacevole atmosfera, illuminando l’insieme. Ovviamente si tratta di un tipo di illuminazione aggiuntiva, che niente ha a che vedere con l’efficienza dei sistemi di illuminazione classici. Per un progetto d’illuminazione di un terrazzo vi consigliamo comunque di affidarvi a un sistema elettrico centrale, da integrare eventualmente con lampade a pannelli solari.