Come dipingere casa: tutti i colori di tendenza per le tue pareti

Scopri i colori di tendenza per dipingere le pareti di casa e rinnovare gli interni con stile ed originalità.

da , il

    In questo articolo parleremo su come dipingere casa e tutti i colori di tendenza per le tue pareti. Per ogni tipologia di abitazione, che essa si trovi al mare o in montagna, in città o in campagna, esistono delle nuance must, delle tinte che, a prescindere dalla stagione e dalle ultime novità, si rivelano sempre le più adatte e più belle. Con i colori di tendenza andrai sul sicuro e realizzerai un ambiente confortevole e ospitale per tutti i tuoi ospiti, ma soprattutto per te.

    In casa la scelta del colore con il quale dipingere le pareti è essenziale. In molti, per non sbagliare, puntano sul bianco, per far sì che la casa sia sempre luminosa e che abbia un senso di pulito e di freschezza. E poi c’è chi esagera, puntando su colori forti ma senza tener conto di vari dettagli che fanno la differenza, come la luce naturale e la scelta dei mobili. Inoltre, in base alla tipologia di casa e alla natura circostante, ci sono vari colori tra i quali scegliere.

    Se hai una casa al maredi sicuro il bianco sarà tuo alleato così come tutte le sfumature dell’azzurro, dal turchese al blu notte. Per la montagna, invece, dei colori più rustici, caldi, che richiamino quelli della terra, sono perfetti ma utilizzali con attenzione, senza eccedere. In campagna il top è puntare sull’arancio, se preferisci uno stile più classico, scegliendo un arredo arte povera, oppure potresti dare un tocco vivace alle pareti con il verde menta e puntando sullo stile shabby chic. In città le tinte da preferire sono diverse e tutte molto trendy. Se ti piacciono i colori neutri punta sulla gamma di beige e grigi, caratterizzando l’ambiente con qualche accessorio colorato, magari un complemento di design ricercato.

    I colori di tendenza per dipingere le pareti di casa, ad ogni modo, variano di stagione in stagione e per scoprirli ti basterà consultare le tendenze Pantone, che, ogni anno, decretano le tonalità di tendenza per la casa. Cerca sempre di mixare tinte neutre, proprio come ti abbiamo suggerito, perché rischieresti di dipingere le pareti con nuance in voga per qualche anno e che poi rischiano di stancarti e che di sicuro non tengono conto dell’esposizione e della tipologia di casa in cui vivi.

    Colore pareti camera da letto

    La scelta del colore delle pareti della camera da letto ricadrà preferibilmente sulle tonalità fredde o sui colori neutri. Questa stanza della casa è infatti il luogo dedicato al riposo e dei colori troppo intensi e vivaci rischierebbero di condizionare in modo negativo il tuo riposo. Quale colore scegliere per le pareti della camera da letto, quindi? Il viola è uno dei colori delle pareti prediletto per la zona notte, perchè rappresenta l’armonia e la spiritualità. Il blu e l’azzurro sono ideali per conferire alla stanza da letto tranquillità e rilassatezza mentre il rosa porterà immediatamente una nota di romanticismo. Chi ama lo stile shabby chic può anche optare per il colore pareti a righe, che personalizzerà la camera da letto con un tocco di originalità. Per il colore delle pareti della camera da letto cerca di evitare le tonalità calde, perchè considerate stimolanti e quindi poco indicate per un ambiente dedicato al riposo.

    Colore pareti cucina

    Come scegliere i colori delle pareti della cucina? Ovviamente la scelta dipenderà molto dal colore dei mobili della cucina. Il colore delle pareti per una cucina bianca può spaziare dai colori neutri a quelli più vivaci, come il rosso, il blu o il verde. Si sa infatti, che il bianco può essere tranquillamente accostato a tutte le tonalità; la scelta finale dipenderà dallo stile che si vuole conferire alla stanza e dai gusti personali. La scelta del colore delle pareti per la cucina panna ricadrà invece sulle tonalità calde, come il giallo ocra o l’arancione. Anche il grigio si abbina bene al color panna, perchè è un colore elegante ma discreto al contempo. Il colore delle pareti per la cucina marrone sarà invece il bianco, che creerà un piacevole contrasto con i mobili della cucina. Una scelta che può sembrare azzardata ma che si rivela particolarmente elegante e raffinata, è abbinare alla cucina marrone un colore delle pareti nella stessa tonalità. La scelta del colore delle pareti per una cucina piccola ricadrà senza dubbio sulle nuances più chiare, che illumineranno l’ambiente, rendendolo apparentemente più ampio. Comunque, secondo le regole del Feng Shui, i colori caldi sono i prediletti per arredare la zona giorno. Se vuoi creare un ambiente caldo e ospitale, scegli quindi le nuance del giallo, dell’arancione o del rosso per le pareti della tua cucina.