Come decorare un vecchio specchio: 10 idee da cui prendere ispirazione

Di seguito le 10 idee da cui prendere ispirazione su come decorare un vecchio specchio.

da , il

    Di seguito alcuni consigli su come decorare un vecchio specchio per renderlo un oggetto originale e stiloso da appendere alle pareti di casa. Gli amanti del fai da te troveranno alcuni spunti creativi da cui trarre ispirazione per arredare il salotto, il bagno, il corridoio senza spendere tanti soldi. Recuperate un vecchio specchio ormai inutilizzato, spolveratelo e pulitelo e iniziate a decorarlo. Sarà più facile a farsi che a dirsi. Ecco allora le 10 idee da cui prendere ispirazione.

    Con i materiali di riciclo

    Come decorare un vecchio specchio? Con i materiali di riciclo! Tutte le vecchie riviste e i giornali andranno benissimo per realizzare la cornice di un vecchio specchio ormai inutilizzato. Un’idea low cost ed ecofriendly!

    Uno specchio dal sapore marine

    Amanti del mare e della sabbia ecco l’idea giusta per voi: uno specchio decorato con le conchiglie! Sarà divertente raccogliere le conchiglie più belle in riva al mare e utilizzarle per arredare la casa. I più pigri potranno ovviamente comprarle direttamente in negozio.

    Corde bianche

    Se amate l’estate, le cene sul lungomare, tutto ciò che ha a che fare con l’ambiente marino potrete decorare un vecchio specchio con le corde. Basterà incollarle ai lati e creare un nodo all’estremità per appenderlo. Facile no? L’effetto marine è assicurato.

    Fiori dal sapore primaverile

    I fiori portano in casa una ventata di primavera, un tocco di colore e allegria. Perchè quindi non decorare un vecchio specchio con i vostri fiori preferiti? Gialli, arancioni, lilla, rosa, le pareti di casa sembreranno un giardino in fiore.

    Con le mollette del bucato

    Le mollette del bucato si prestano alla realizzazione di moltissimi oggetti fai da te per la casa. Non potevano quindi mancare per la decorazione degli specchi. Disponetele a raggiera tutt’intorno allo specchio e coloratele in sintonia con il resto degli arredi. Il successo è garantito!

    Mosaico che passione!

    Chi deciderà di decorare un vecchio specchio con le pietrine del mosaico farà sicuramente la scelta giusta. Qui c’è solo da lasciar libero sfogo alla fantasia e alla creatività realizzando disegni e motivi unici nel loro genere.

    Non gettate i vecchi CD

    I vecchi Cd rovinati andranno benissimo per decorare un vecchio specchio in modo elegante e fantasioso. Rompeteli in tanti pezzettini e disponeteli uno accanto all’altro a creare la cornice dello specchio. Rimarrete a bocca aperta dal risultato!

    Posate della cucina

    Forchette, coltelli, cucchiai, tutte le posate della cucina potranno essere riutilizzate per decorare un vecchio specchio con stile e originalità, ideale in questo caso per arredare la sala da pranzo o la zona cottura.

    Specchi fai da te rustici

    Gli amanti del rustico e del country non esiteranno a scegliere i rami per decorare gli specchi di casa. Un’idea in più? Dipingeteli nei vostri colori preferiti prima di incollarli sullo specchio: verde e rosa per la primavera, bianco per un effetto shabby, nero e oro per una casa dallo stile elegante. Sta a voi la scelta!

    Tappi di bottiglia

    I tappi di bottiglia si prestano particolarmente alla realizzazione di cornici fai da te per lo specchio. La cornice potrà essere della forma che preferite: rettangolare, quadrata, circolare e perchè no, proprio a forma di bottiglia.