Come decorare casa con grafiche e opere d’arte, consigli di stile

Come decorare casa con grafiche e opere d’arte, consigli di stile

Tanti consigli di stile su come decorare casa con grafiche e opere d'arte

da in Come arredare, Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    Tanti consigli di stile su come decorare casa con grafiche e opere d’arte. Tante soluzioni semplici e rimovibili da attaccare o appendere al muro con facilità, anche negli spazi dedicati ai più piccini. Sin dalla preistoria l’uomo ha cominciato ad utilizzare le pareti per esprimere il suo genio artistico, per cui è molto comune che gli interni di un’abitazione siano usati per esporre opere d’arte, quadri o disegni particolari. Sono infinite le possibilità per decorare casa, senza necessariamente riempirla in modo confusionario. Com un pizzico di fantasia si possono fare grandi cose. Dopo il salto tante idee e suggerimenti carini e di classe.

    In primis si può arredare da con i quadri, la soluzione più gettonata e diffusa, un’ottima idea per impreziosire una parete bianca, per arricchire una mensola e dare carattere ad un ambiente. Le tele e le cornici sono ampiamente utilizzate nella zona living, ma anche in camera, spesso sistemate sulla testiera del letto, come a creare una sorta di cornice artistica.

    Ornare una parete con stencil e pittura è sicuramente un altro metodo per abbellire un ambiente della casa e personalizzarlo al meglio. Negli ultimi anni si è diffusa anche la tecnica di decorare le pareti con le scritte: una parola, una frase, un verso di una canzone, possono dare un tocco di personalità ad uno spazio.

    Oggi in commercio si trovano anche accessori e complementi d’arredo funzionali eppure fortemente decorativi. Attaccapanni e mensole dalle forme e dai colori vivaci, sagome di palloncini, nuvole e animaletti, da utilizzare nelle camerette dei bambini, luogo nel quale le decorazioni la fanno da padrone. Prodotti eleganti e leggeri che arredano senza appesantire.

    Nel catalogo di Le Petit Florilege si trovano tante scritte e figure sagomate a mano ricoperte con filo di lana o di cotone colorato, ottime per la decorazioni di una parete. Il marchio francese, inoltre, propone un lettering con cui immortalare le prime parole pronunciate dai bimbi o anche solo il proprio nome da appendere o da sistemare su un ripiano.

    E poi poster, tessuti, accessori, si può decorare casa anche utilizzando materiali di riciclo, un pallet dipinto appeso o appoggiato ad un muro rappresenta una soluzione di grande effetto. Si può anche pensare di abbellire il soffitto con quadri, righe o disegni a motivi geometrici e astratti. Insomma le idee non mancano di certe, ne ce sono un’infinità nella galleria fotografica allegata al post.

    441

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Come arredareInterior Design
    PIÙ POPOLARI