Come coprire il condizionatore esterno: soluzioni da mettere in pratica

Non sapete come coprire il condizionatore esterno? Vi offriamo una serie di soluzioni belle e di design che potete utilizzare per nascondere l’unità dei climatizzatori che si trova fuori dalle mura domestiche. Ecco i nostri consigli su come nascondere il condizionatore esterno.

da , il

    Come coprire il condizionatore esterno? L’unità che è collocata fuori dalla propria casa non è bellissima da vedere e per questo in tanti vogliono capire come fare per nasconderla in qualche modo. Non è solamente una scelta puramente estetica perché coprire il condizionatore esterno è importante anche per proteggerlo dagli agenti atmosferici. Ci sono tante soluzioni che si possono mettere in pratica che potete acquistare nei negozi, online, farvi realizzare su misura o che potete creare voi stessi se avete un po’ di dimestichezza. Scoprite su DesignMag.it come coprire l’unità esterna del condizionatore.

    Copertura in alluminio per unità esterna

    È possibile coprire il condizionatore esterno, ovvero l’unità collocata fuori le mura domestiche, con una struttura in alluminio. In questo caso si può creare una vera e propria copertura con alette direzionali come quelle delle persiane delle finestre. In questo modo l’unità non si surriscalderà e avrà il giusto sfogo ma se volete celarla completamente quando non è in uso vi basterà chiudere le alette.

    Copertura in legno

    Anche il legno è un ottimo materiale adatto per coprire il condizionatore esterno. In questo caso è sempre importante lasciar respirare l’impianto con aperture poste dove c’è la ventola e le prese d’aria in genere. Ecco perché è consigliata una struttura a intreccio, così che l’unità possa ricevere e tirar fuori l’aria. In alternativa potete scegliere una copertura a listelli.

    Telo per coprire il condizionatore

    Non si tratta di una soluzione definitiva e nemmeno una delle più belle esteticamente parlando ma il telo per coprire il condizionatore esterno è utile per riparare questo elemento dagli agenti atmosferici, soprattutto se questo è posto in un punto poco riparato.

    Struttura con ripiano

    E ora vediamo qualche soluzione più bella e utile per la propria casa e per vivere l’outdoor in modo stiloso. Quando andrete a far creare o realizzare voi stessi la struttura per coprire l’unità esterna del climatizzatore allora aggiungete un bel ripiano da utilizzare per riporre vari complementi da esterno, in particolar modo vasi e fioriere. Con estrema semplicità riuscirete a rendere questo angolo della vostra dimora un piccolo eden.

    Scaffale fai da te

    Un’altra buona idea è quella di realizzare, solitamente sempre in legno, uno scaffale per coprire il condizionatore. In questo modo uno spazio che non avrete potuto più utilizzare del vostro balcone ora diventerà indispensabile magari per riporre degli attrezzi per fare giardinaggio.

    Soluzioni originali per coprire il condizionatore

    Una volta entrati nell’ottica di come coprire l’unità esterna del climatizzatore vi sarà più facile riuscire a realizzare qualcosa di alternativo. Le tavole di legno utilizzare potrete verniciarle con uno o più colori che vi piacciono particolarmente. Sulla struttura potrete aggiungere delle targhe o dei complementi da esterno da appendere e fissare verticalmente oppure potrete aggiungere delle mensoline dove posizionare delle piccole piantine grasse. A voi la scelta!