Come arredare la sala da pranzo in stile veneziano: spunti eleganti e raffinati

Come arredare la sala da pranzo in stile veneziano: spunti eleganti e raffinati

Lo stile veneziano prende ispirazione dai bei tempi della Serenissima, in cui abili artigiani forgiavano mobili sontuosi ed eleganti per arredare i palazzi dell'alta nobiltà.

da in Arredamento, Arredamento soggiorno, Come arredare, Complementi d'arredo, Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    Di seguito troverai alcuni utili consigli su come arredare la sala da pranzo in stile veneziano. Lo stile veneziano, dall’eleganza senza pari, ha avuto origine nel periodo d’oro della Serenissima, quando abili artigiani e mercanti provenienti da mondi lontani contribuirono alla creazione di mobili fastosi e originali, per arredare i sontuosi palazzi della nobiltà. Il genere ha attraversato indenne i secoli, tanto che ancor oggi viene apprezzato e riproposto dai più famosi brand d’arredamento. In questo articolo ci soffermeremo sulla sala da pranzo, che ben si presta ad essere arredata in questo stile. Non resta che scoprire alcuni spunti eleganti e raffinati per la tua casa.

    Se vuoi arredare la sala da pranzo in stile veneziano decidi se utilizzare solo qualche pezzo d’arredo scenografico o scegliere il più impegnativo total look. Un bel tavolo da pranzo oblungo dominerà il salone, completato da sedie con pregiate imbottiture, in tessuti preziosi traslucidi. Una credenza con specchiera o con annessa cristalliera verrà posizionata contro la parete principale, evocando ambienti sontuosi e feste d’altri tempi.

    Le superfici dei mobili sono lucide e preziose, ingentilite da dorature e stucchi quando addirittura non riproducono le antiche lacche. Le pareti della sala da pranzo in stile veneziano potranno essere in stucco veneziano, prediligendo le tonalità più chiare. Chi ama l’eleganza estrema punterà sul nero assoluto, il contrasto con l’oro e le superfici brillanti sarà sorprendente.

    Chi ama lo stile arredamento classico prediligerà le superfici in legno, che nello stile veneziano si presentano spesso in radica.

    Ma chi vuole attenersi allo spirito autentico di questo genere così tanto amato opterà per i mobili più chiari, le cui languide sfumature ricordano tanto i paesaggi della laguna veneta. Scegliendo anche solo uno di questi pezzi renderai unica anche una sala da pranzo piccola.

    Se la tua sala da pranzo è moderna non dovrai per questo rinunciare allo stile veneziano, anzi una vetrinetta deliziosamente dorata, una consolle pastello, una specchiera decorata nobiliteranno lo stile contemporaneo parlando dei tuoi gusti raffinati. Ma questi mobili, oltre alla funzione puramente estetica, sono capienti e spaziosi. Nel comò e nella credenza della sala da pranzo troveranno posto i tuoi piatti più preziosi da esibire durante le cene più eleganti.

    395

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoArredamento soggiornoCome arredareComplementi d'arredoInterior Design
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI