Come arredare la cucina in stile nordico, tante idee per lasciarsi ispirare

Come arredare la cucina in stile nordico? Le cucine in stile svedese o norvegese si contraddistinguono per il design semplice ed essenziale. Ecco tanti consigli per valorizzarle secondo il genere d'arredo preferito, da quello shabby al più moderno.

da , il

    Come arredare la cucina in stile nordico? Questo genere d’arredo è un mix di vari stili, che spaziano dall’essenzialità del design contemporaneo al nostalgico stile vintage. Chi è alla ricerca di un arredamento cucina dal sapore informale, in cui stile, funzionalità e praticità si incontrano, allora lo stile nordico è la scelta ideale. Scopriamo insieme tante idee da cui lasciarsi ispirare, per portare in casa tutto il fascino dei Paesi del Nprd Europa.

    Ecco alcuni utili suggerimenti per capire come arredare la cucina in stile nordico. Se amate gli ambienti semplici e informali, allora arredare in stile nordico è la scelta che fa per voi. Funzionalità e praticità sono le caratteristiche principali dell’arredamento in stile nordico. I mobli non devono solo essere belli da vedere ma devono rispondere alle più svariate esigenze della vita quotidiana; solo così l’ambiente domestico risulterà davvero caldo e accogliente.

    Per arredare la cucina in stile Nord Europa i colori da preferire sono quelli chiari. Il bianco è il prediletto ma sono ben accette anche le nuances pastello e i colori naturali. In base al tipo di ambiente che andrete a creare, sceglierete l’una o l’altra opzione. Le cucine in stile nordico possono essere personalizzate in molti modi diversi, a seconda dello stile preferito.

    L’arredamento in stile nordico moderno predilige gli ambienti total white mentre le cucine scandinave d’ispirazione vintage giocano maggiormente sugli abbinamenti pastello o sui contrasti cromatici azzardati. Un esempio? Ad una cucina bianca si possono accostare delle sedie rosse, gialle o verdi disposte attorno a un tavolo da pranzo in legno rustico.

    Per capire come arredare la cucina in stile nordico basta ricordarsi sempre che l’importante è non esagerare troppo con i colori e con i mobili. L’ambiente deve sempre risultare molto essenziale e razionale. Le cucine in stile norvegese, proprio per queste caratteristiche, si prestano ad arredare i contesti dal design contemporaneo.

    Un’altra intepretazione di questo genere d’arredo è lo stile nordico shabby, che conquisterà il cuore dei più romantici. Anche in questo caso scegliete il bianco come colore predominante della cucina in stile scandinavo ma addolcitelo con mobili e complementi dalle linee più classiche, ispirate ai contesti campestri.

    Se amate le cucine in stile svedese, potreste decidere di arredare il soggiorno in stile nordico o optare per lo stile nordico in camera da letto, completando in modo armonioso l’arredo generale. Lo stile scandinavo per la casa può essere facilmente inserito in qualsiasi contesto ed è per questo molto versatile ed interpretabile secondo la propria personalità.