Come arredare la cucina con il turchese

Scopri come arredare la cucina con il turchese, una tonalità fresca e vivace, perfetta per valorizzare qualsiasi ambiente. I complementi e i mobili color turchese si sposano alla perfezione con vari stili d'arredo, permettendo di personalizzare la zona giorno con una nota estiva e particolare.

da , il

    Come arredare la cucina con il turchese? Il turchese è un colore che infonde un senso di quiete e di relax negli interni. Perfetto per la stagione estiva, in realtà il turchese rivela il suo animo metropolitano se accostato nel modo giusto ad altri colori e materiali. Il turchese dialoga con tutti gli stili d’arredamento, dal country al moderno, definendo in modo interessante il carattere di ogni stanza. Ecco allora tante idee per capire come utilizzare questa splendida tonalità nell’arredamento della cucina.

    In questo articolo cercheremo di capire come arredare la cucina con il turchese. Questa splendida tonalità accende negli interni domestici tutta l’atmosfera rilassata e tranquilla della stagione estiva. Ma il turchese può essere anche interpretato in altri modi, se accostato nel modo giusto ad altri colori e materiali.

    Chi desidera arredare una cucina moderna, non avrà molti problemi ad inserire il turchese fra i mobili e i complementi d’arredo. Le ante della cucina laccate in questa tonalità sono molto eleganti e raffinate e possono essere accostate ad altri colori come il bianco, per rendere l’ambiente più luminoso, o a un colore a contrasto come il bordeaux, per un effetto insolito ma piacevole.

    In alternativa, se preferite non osare troppo con il colore, scegliete una cucina bianca da valorizzare con il paraschizzi color turchese: il contrasto sarà davvero piacevole ma non apparirà troppo esagerato.

    Per arredare la cucina in stile country, scegliete il turchese più scuro, da accostare al legno rustico e ai pavimenti in cotto o in pietra. Se non volete utilizzare il turchese su tutte le ante della cucina, potreste alternarlo al bianco o al panna. Ad esempio, per una cucina con isola, scegliete le ante color turchese e l’isola di un’altra tonalità.

    In alternativa, per arredare una cucina con il turchese, invece dei mobili potreste decidere di inserire questo colore tinteggiando le pareti. Il turchese è versatile e fresco, quindi si adatta a qualsiasi contesto ma per valorizzarlo maggiormente e renderlo più luminoso, accostatelo alle pareti bianche.

    Per scoprire le idee più belle per arredare la cucina con il turchese, sfogliate la nostra gallery e troverete di certo la soluzione migliore, che fa al caso vostro.