Come arredare in bianco

Come arredare in bianco

Idee e soluzioni su come arredare in bianco

da in Arredamento, Come arredare, Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    In questo post una serie di consigli su come arredare in bianco, un colore tornato di gran moda poichè molto luminoso e disponibile in diverse sfumature. Da quelle contenenti tocchi di rosa a quelle più cremose come il bianco latte o panna. Il bianco è un colore particolarmente caldo e rassicurante, abbinato a complementi d’arredo colorati o dai colori naturali, può dar vita a soluzioni molto eleganti e raffinate. Solitamente l’arredamento total white, pareti comprese, viene usato nei negozio o negli showroom poichè in casa risulterebbe troppo piatto e freddo, ma se abbinato bene è di grande fascino.

    Per le abitazioni private, di solito gli arredatori e i designer prediligono il bianco avorio, colore sobrio e rilassante, molto adatto alla zona living, ma anche nella camerette dei bambini. Una tonalità che si sposa bene con il legno, la pietra, il granito, ossia con tutte le superfici naturali. In una stanza total white contano molto i dettagli e gli accessori. Ad esempio, sistemare dei tappeti di iuta in spazi dominati dal bianco, crea effetti di grande atmosfera.

    Anche l’accostamento con colori più forti può dar via ad ambienti di gran gusto.

    Il giallo, il rosso, l’arancio o i colori laccati in genere, se abbinati al bianco, creano risultati in stile moderno e contemporaneo. L’importante è stare attenti a non miscelare troppe tonalità insieme, altrimenti si rischia di creare un ambiente troppo variopinto e quindi confuso. Un accostamento che non passa mai di moda è quello tra il bianco e il nero, ideale nella zona giorno come in bagno.

    È sconsigliato utilizzare lo stesso colore per pareti e pavimento, meglio differenziare i due spazi, magari utilizzando la tinte dei muri anche per le rifiniture come cornici e soprammobili. Il gioco dei contrasti contribuisce a creare ambiente interessanti, senza bisogno di riempire la casa con mobili ingombranti e pesanti. Bastano pochi arredi dallo stile minimal, complementi utili e funzionali, qualche stampa o poster alle pareti e il gioco è fatto. Arredare in bianco vuol dire anche rinunciare a tutto ciò che è superfluo.

    381

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoCome arredareInterior Design
    PIÙ POPOLARI