Come arredare il soggiorno con il mix and match

Chi l'ha detto che l'arredamento del soggiorno deve avere uno stile univoco? Anche usare il con il mix and match può essere un'ottima scelta

da , il

    Come arredare il soggiorno con il mix and match

    In molti si chiedono se è possibile e come arredare il soggiorno con il mix and match e le risposte a queste domande sono piuttosto semplici. Innanzitutto è decisamente possibile farlo e anche in modo originale e univoco e poi si possono usare mood e ispirazioni differenti, anche molto lontane tra loro, per ottenere un risultato esclusivo. In questo articolo vogliamo proprio dimostrarvi come sia possibile riuscire in questa impresa unendo il classico al contemporaneo, il vintage al moderno, lo shabby all’industriale e mixarli tra loro con stile. Perché il vero segreto del mix and match è mantenere sempre un corretto equilibrio.

    Soggiorno moderno con mobili etnici

    Se avete uno spazio bello ampio, fresco e luminoso l’idea migliore è scegliere dei complementi chiari per far apparire il vostro soggiorno ancor più spazioso. Creare una zona living con una serie di divani moderni in pelle panna e un mobile basso e chiaro anche questo è una buona soluzione, ma se volete dare un tocco di stile a questa stanza vi suggeriamo di aggiungere un bel tavolino etnico da impreziosire, volendo, anche con qualche souvenir.

    Poltrone e tende colorate

    Arredare un soggiorno in stile classico è una buona soluzione soprattutto se la vostra casa ha una storia, una sua personalità forte e decisa ma per evitare di rendere questa stanza troppo scura e un po’ vecchiotta potete aggiungere dei complementi dai colori forti e decisi. In questo caso è un’ottima soluzione preferire delle tinte dai colori forti, anche fantasiose, e inserire tra i divani una poltrona dallo stile e dalla tonalità particolare e inaspettata. Il risultato sarà davvero esclusivo.

    Salotto classico con divano moderno

    Capita spesso di comprare una dimora che sia un po’ vecchiotta perché ha uno stile tutto suo e un fascino strepitoso. Ciò non vuol dire che dovete per forza arredarla con mobili in arte povera o quelli che ha vostra nonna. Osare è concesso quindi la vera domanda è: come arredare un soggiorno classico con il mix and match? Qui è piuttosto semplice, perché il vero protagonista di questo ambiente è il divano, quindi sceglietene uno dalle linee pulite e dai colori accesi e otterrete un risultato splendido.

    Soggiorno etnico e retrò

    È possibile arredare un soggiorno con il mix and match giocando sull’etnico e il retrò? Certamente! L’esempio è anche piuttosto semplice, perché dovete pensare al vostro spazio living come un posto che ha forti richiami al passato, come sedie anni 60 o mobili bassi in legno anni 70, e poi aggiungere qui dei complementi che avete riportato in casa da vari viaggi o mercatini. In questo caso le scelte cromatiche sono importanti, quindi fate sempre sì che ci siano dei colori forti ma anche qualche tocco più sobrio, per bilanciare.

    Arredare un soggiorno in stile moderno e classico

    Mixare gli stili moderno e classico è una delle ultime frontiere del design e non c’è nulla di sbagliato nel farlo. Il nostro consiglio è quello di osare ma sempre con cautela e far sì che tutto sia equilibrato. Se avete un salottino con un bel divano capitonné, un tavolo magari recuperato da vecchi materiali di scarto nessuno vi vieta di aggiungere una credenza, una libreria o anche una scrivania consolle dallo stile moderno e minimalista. Non ve ne pentirete.