Come arredare cucina e soggiorno in un open space: consigli e idee per la tua casa

Come arredare cucina e soggiorno in un open space: consigli e idee per la tua casa

Si va sempre più diffondendo il concetto di open space, soprattutto per quel che riguarda la zona giorno. Ecco allora alcune idee, per arredare cucina e soggiorno in un open space.

da in Arredamento, Arredamento Cucina, Come arredare
Ultimo aggiornamento:

    Come arredare cucina e soggiorno in un open space? Molti potrebbero pensare che sia difficile arredare uno spazio così ampio, in realtà è più semplice di quel che si crede. Ciò che davvero conta, è scegliere lo stile adeguato e seguirlo in questi due ambienti uniti. Solo in questo modo eviterete di cadere nell’errore del cattivo gusto e riuscirete nella vostra piccola impresa.

    Sono sempre più le case che hanno la zona giorno condivisa, ovvero cucina a vista sul soggiorno e viceversa. È il nuovo concetto di abitazione moderna, che abbatte i muri e ricerca più spazio. Al posto di muri e porte, che servivano per dividere gli ambienti alla vecchia maniera, ora si ricorre sempre più all’arredo per separare le zone ma averle allo stesso tempo unite.

    Come già anticipato, per arredare cucina e soggiorno in un open space, prima di tutto bisogna trovare il giusto stile, quello più adeguato alla vostra casa e, ovviamente, ai vostri gusti. Potete sicuramente sbizzarrirvi anche se in molti prediligono sempre più spesso un arredo moderno-contemporaneo perché più in linea con la propria abitazione. Di certo se vi muovete lungo questa strada riuscirete a trovare tanti elementi utili per riuscire a realizzare un open space giorno perfetto e chic, ma anche puntando su uno stile rustico o sullo stile shabby chic, con qualche accorgimento in più riuscirete comunque in questa impresa.

    Individuato lo stile giusto, bisogna puntare su uno o due colori al massimo. Vi consigliamo di non esagerare con l’arredo base, ovvero tutti i mobili della cucina, divano e parete attrezzata per tv e ciò che preferite per il vostro soggiorno, perché poi potrete dare un tocco personale con degli accessori di design che più vi piacciono. Per arredare cucina e soggiorno in un open space e dividere i due ambienti potete utilizzare il divano o l’isola, o penisola, della cucina.

    C’è anche chi opta per due pavimentazioni differenti per separare gli ambienti ma per una questione di omogeneità e modernità, vi consigliamo sempre di optare per la medesima superficie.

    Gli accessori fanno la differenza perché, anche se il vostro open space da giorno è arredato con mobili dai toni neutri, potete sempre personalizzare il tutto con vasi, tovaglie, cuscini e altri accessori dello stesso colore o a contrasto, di modo da realizzare dei richiami tra le due zone unite. Ovviamente, per arredare cucina e soggiorno in un open space, scegliete anche lampade identiche e magari nella parte salotto aggiungete un tappeto che richiami la tovaglia o tovagliette della vostra cucina.

    AGG

    Se dovete arredare una stanza con cucina e soggiorno unico in un ambiente piccolo, dovrete innanzitutto analizzare con attenzione la metratura della stanza. Non avendo infatti a disposizione molto spazio, ogni centimentro andrà sfruttato al massimo, al fine di rendere questo open space funzionale ma anche bello da vedere. Quindi, come arredare un open space piccolo? Dividere, almeno in parte, la zona cottura da quella relax è un ottimo modo per cominciare. Invece di una cucina lineare, che richiederebbe l’utilizzo di un tavolo da pranzo con relative sedie per poter mangiare, optate per una piccola cucina a U; il lato più esterno della composizione fungerà da tavolo e sarà completato da sgabelli alti. Per quanto riguarda la scelta dello stile dei mobili, il consiglio è quello di optare per elementi simili fra loro, che creino una certa armonia fra i due ambienti. Tuttavia, vi sconsigliamo di scegliere mobili identici in entrambe le zone, perchè rischiereste di cadere nel banale. Un pizzico di creatività, sarà l’elemento distintivo per un piccolo open space, che apparirebbe altrimenti troppo impersonale. Occhio anche all’illuminazione! Essendo un ambiente piccolo, è importante che la luce, sia naturale che artificiale, sia intensa e calda.

    710

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoArredamento CucinaCome arredare
    PIÙ POPOLARI