Come arredare casa in stile indiano, idee dalla tradizione etnica

Come arredare casa in stile indiano? Ecco alcuni consigli per capire quali colori scegliere e i mobili, i complementi d'arredo e gli accessori decorativi più indicati per personalizzare casa secondo questo stile d'arredamento etnico.

da , il

    Ecco alcuni consigli per capire come arredare casa in stile indiano. Lo stile indiano è uno stile d’arredamento molto versatile, che può essere utilizzato sia in ambienti dal gusto classico che in quelli più moderni. I tessuti per arredamento in stile indiano si contraddistinguono per i colori sgargianti e i decori raffinati, in grado di valorizzare qualsiasi ambiente della casa. Anche i mobili possiedono particolari intagli e ornamenti, perfetti per caratterizzare con originalità ogni stanza. Tuttavia arredare secondo questo genere d’arredo non è così facile. Ecco allora aluni consigli per capire come arredare casa in stile indiano e le idee dalla tradizione etnica.

    Per arredare casa in stile indiano, la prima cosa da capire è come scegliere il colore delle pareti. L’arredamento in stile indiano segue infatti due filoni, uno che prende ispirazione dallo stile etnico che tutti conosciamo bene, contraddistinto da colori caldi e speziati, e uno che utilizza maggiormente i colori come il turchese, il viola, il fucsia e il bianco.

    Per arredare la casa in stile etnico indiano, scegliete quindi tonalità calde e speziate, come il rosso, il giallo ocra, l’arancione e il porpora. I mobili saranno in legno scuro e avranno un aspetto antico ed elegante. Nel soggiorno in stile etnico, non dovranno mancare i tappeti e i cuscini disposti a terra, per creare delle zone conversazione accoglienti e informali. Qualche pouf in tessuto, decorato con pailletes e brillantini, completerà con stile l’arredo generale.

    Arredamento in stile indiano
    Questo soggiorno in stile indiano è stato arredato con mobili in legno antico e tessuti d’arredo dai colori caldi e speziati.

    Per ricreare tutta l’atmosfera magica e suggestiva dell’India negli interni moderni, scegliete invece di arredare casa con i colori come il turchese, il viola, il fucsia o il bianco, alternati su tessuti d’arredo, pareti e mobili, per un’atmosfera davvero incantevole. Questa seconda tendenza d’arredo, che prende ispirazione dall’arredamento indiano tradizionale, si avvicina maggiormente ai tipici colori degli interni delle case indiane.

    Soggiorno in stile indiano con parete blu
    Soggiorno in stile indiano, con parete dipinta di blu, lampada in stile etnico color oro e cuscini nei toni del fucsia e del rosa.

    Esiste poi un altro genere d’arredamento che prende ispirazione invece dallo stile degli Indiani d’America. Questo stile è molto diverso da quello che abbiamo descritto sopra, infatti si contraddistingue per l’utilizzo di mobili in legno rustico, accostati a complementi in pelle o in cuoio e ad accessori evocativi di questo popolo.