Come arredare casa con colori freddi: le idee a cui ispirarsi

Come arredare casa con colori freddi: le idee a cui ispirarsi

Date un'occhiata alle idee da cui farsi ispirare per arredare la casa con i colori freddi del blu, del viola, dell'indaco e del verde

da in Arredamento, Arredamento camera da letto, Arredamento Cucina, Arredamento soggiorno, Come arredare
Ultimo aggiornamento:

    Come arredare casa con i colori freddi? I colori freddi sono l’indaco, il blu, il violetto e il verde, nelle diverse sfumature. Queste tinte trasmettono un senso di tranquillità e calma quindi sono particolarmente indicate per arredare la zona notte. In camera da letto è importante riposare e abbandonarsi dolcemente a una dimensione spirituale, che favorisce il sonno. Utilizzate il verde o l’azzurro nelle diverse sfumature, creando un ambiente distensivo e tranquilizzante. Ma se siete dei fanatici dei colori freddi potrete utilizzarli senza paura anche negli altri spazi della casa, seguendo qualche consiglio utile, per non esagerare.

    In camera da letto è importante scegliere colori riposanti, che stimolano il sonno e la pace dei sensi. Non sarebbe una buona idea arredare con colori caldi questa zona della casa. I colori freddi sono adatti per arredare la zona notte seguendo i consigli che la cromoterapia ci insegna. L’azzurro, ad esempio, dev’essere utilizzato nelle sfumature chiare perchè altrimenti risulta troppo freddo.

    Il violetto invita alla meditazione per la sua capacità di moderare l’irritabilità, sarà adatto quindi per lo studio o per l’angolo lettura. Scegliete arredi in stile, con colori vivaci nelle nuances del viola e comode poltrone dalle tinte fredde. Otterrete uno spazio rilassante dove viaggiare con la mente, aiutati da questi colori calmi e rilassanti.

    Un colore freddo che si adatta alla cucina è il verde perchè richiama il mondo della natura e delle piante. Negli ultimi tempi, il mercato ha proposto infatti cucine dalle tinte verde acido o verde petrolio abbinate ai colori neutri del grigio o del bianco.

    Il bianco conferisce la sensazione di pulizia e purezza. Abbinato al verde, dona all’ambiente un senso di equilibrio e invita a momenti piacevoli e rilassanti, adattandosi alla perfezione alla zona giorno.

    Anche il salotto potrà essere arredato nelle tinte del verde, colore equilibrante che dona un senso di pace interiore. Il viola, utilizzato in soggiorno, conferirà all’ambiente un tocco spirituale, che stimola l’inconscio e lo scambio di pensieri. Se amate questo colore, abbinatelo negli arredi utilizzandone le varie tonalità: divani viola acceso e cuscini violetto e lilla, tende viola chiare e tappeti nelle sfumature più vivaci, coperte di vari materiali nelle varie nuances violacee. Scegliete i colori delle pareti di casa in base alle stanze e all’uso che ne fate: nella zona notte utilizzate colori freddi nelle tinte pastello, nella zona giorno osate di più con nuances vivaci e decise.

    Il bagno, associato all’elemento acqua, sarà arredato con il colore blu, azzurro e turchese. Mobili portaoggetti nelle tinte chiare di questi colori freddi verranno abbinati a tessili dalle nuances più vivaci e frizzanti.

    461

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoArredamento camera da lettoArredamento CucinaArredamento soggiornoCome arredare

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI