Come apparecchiare la tavola in estate: spunti originali per renderla chic

Come apparecchiare la tavola in estate: spunti originali per renderla chic

Ecco come apparecchiare la tavola in estate: tanti consigli e spunti originali per renderla chic

da in Come arredare
Ultimo aggiornamento:

    Tante idee su come apparecchiare la tavola in estate. Bastano poche e semplici attenzioni per trasformare anche una semplice tovaglia bianca in un angolo colorato e allegro. In estate, si sa, si usano le tinte vivaci, i colori accesi, per cui decorare la tavola richiede meno tempo di quanto si pensi. Con un pizzico di fantasia e creatività si possono creare meravigliose decorazioni e cosa importante senza spendere una fortuna. In fondo l’arte del riciclo ci insegna come trasformare oggetti e materiali ormai in disuso in addobbi creativi e soprattutto utili. Dopo il salto una serie di consigli su come apparecchiare la tavola in estate, tanti spunti originali per renderla chic.

    Una tavola ben apparecchiata rappresenta il biglietto da visita per un pranzo o una cena di successo. È per questo motivo che quando si decide di ospitare amici e parenti in casa propria, è necessario decorarla curando ogni minimo dettaglio. In più, è sempre consigliabile far trovare la tavola già pronta, in modo che gli ospiti possano godere della sua bellezza.

    Detto questo, su una tavola estiva che si rispetti non possono assolutamente mancare i le decorazioni floreali.

    Si può scegliere di sistemare fiori e piante in un grande vaso da poggiare tra un piatto e l’altro, oppure si può decidere di riutilizzare i barattoli di latta per creare dei contenitori originali e conferire all’allestimento un tocco rustico chic.

    In alternativa si può anche scegliere di usare i fiori per creare dei segnaposto. Quelli con la lavanda sono semplici da fare ma di grande effetto poiché l’essenza di questa pianta crea un’atmosfera molto gradevole. Anche un mazzettino di erbe aromatiche può impreziosire un portatovagliolo. Si possono utilizzare rosmarino, salvia, origano, da abbinare, per esempio, a tavole apparecchiate nei toni del verde e del giallo.

    E ancora si può decidere di decorare la tavola con la frutta, quella fresca di stagione, che permette mille interpretazioni. I più abili possono sbizzarrirsi ad intagliare meloni ed angurie oppure a creare simpatici animaletti da sistemare qua e là.

    Ovviamente non possono mancare le candele soprattutto se si decide di organizzare una cena all’aperto. Per dare un tocco marinaro alla tavola, inoltre, si possono realizzare decorazioni con le conchiglie raccolte in spiaggia. Nella galleria fotografica allegata al post trovate tante idee su come apparecchiare la tavola in estate, anche su come utilizzare conchiglie e altri oggetti ‘rubati’ alla spiaggia e al mare.

    433

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Come arredare
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI