Come accostare i colori delle pareti: la guida per non sbagliare

Come accostare i colori delle pareti nel modo giusto? Ecco una guida veloce per non sbagliare.

da , il

    Come accostare i colori delle pareti? Quando si decide di tinteggiare le pareti di casa bisogna scegliere con cura le tonalità da utilizzare e i vari abbinamenti. Non solo, anche gli arredi e lo stile generale dovranno essere in armonia. Prima di iniziare i lavori studia attentamente l’ambiente circostante e decidi come personalizzarlo con le diverse tonalità. Di seguito troverai la guida per non sbagliare e alcuni accorgimenti da tenere in considerazione.

    Soggiorno

    Se devi tinteggiare le pareti del soggiorno segui questi consigli su come accostare i colori delle pareti. In questa stanza della casa potrai scegliere le più svariate tonalità senza paura di sbagliare. Il viola è particolarmente indicato, nonostante ciò ti consigliamo di utilizzarlo solo per una o due pareti, magari in contrasto con il bianco. Il verde, così equilibrato e rilassante si sposerà alla perfezione con il panna e il beige, conferendo alla casa quel tocco campestre così romantico. Il rosso è forte e di carattere, attenzione quindi a non esagerare con questo colore.

    Cucina

    Nella cucina i colori da prediligere sono quelli caldi. Nelle cucine tradizionali il giallo ocra, l’arancione e il rosso scalderanno l’atmosfera con stile. Per un abbinamento contemporaneo scegli di abbinare i colori delle pareti nelle tonalità giallo grigio: il risultato ti piacerà. L’accostamento cromatico bianco, grigio, nero è elegante e moderno, rigoroso ed essenziale, ideale per una cucina dal design minimal.

    Bagno

    Il bagno è una delle stanze delle casa riservata al relax e alla cura della persona. E’ importante accostare i colori delle pareti per creare un ambiente rilassante e piacevole. Le tonalità neutre e quelle pastello sono da preferire. Per un bagno in stile shabby chic, ad esempio, alterna il rosa pallido al verde chiaro: l’effetto retrò è assicurato. Per un ambiente più sfarzoso ed elegante accosta il contrasto bianco nero a dettagli dorati.

    Camera da letto

    Se devi accostare i colori delle pareti della camera da letto il consiglio è quello di non esagerare mai troppo con le diverse tonalità. In questo luogo dedicato al riposo le sfumature fredde sono le predilette. Alterna verde acqua e azzurro, blu e bianco, ne risulterà un ambiente dai toni freschi e delicati. Se prediligi i colori più classici opta per le tonalità neutre, come il bianco, il beige, il marrone e il grigio.