Colore delle pareti dell’ufficio: tante idee di design

Quali sono i colori migliori da scegliere per tingere le pareti del proprio ufficio? Vi sveliamo tutte le cromie ideali per rendere il vostro spazio di lavoro decisamente perfetto

da , il

    Qual è il colore delle pareti dell’ufficio ideale? Non tutte le cromie si rivelano perfette per questo ambiente. Ci sono tante idee di design per rendere il proprio spazio di lavoro un posto confortevole e che stimolino la mente di chi ci trascorre le fatidiche otto ore. Come fare a scegliere la cromia giusta? Solitamente per il colore delle pareti dello studio legale e, in genere, degli amministrativi si scelgono nuance sobrie e delicate, tinte neutre che non risultino invasive. Questa è la regola generale ma i gusti personali e un ufficio che sia uno spazio creativo può vantare sfumature ben più decise e anche qualche fantasia.

    Saper scegliere i colori giusti per le pareti di casa è fondamentale affinché lo spazio domestico sia sempre ideale e confortevole. Non a caso, in molti seguono le regole del Feng Shui, optando per cromie che rilassino e facciano sentire chiunque a proprio agio in ogni stanza. Sono dunque fondamentali i colori delle pareti interne perché è solitamente al chiuso che trascorriamo la maggior parte del nostro tempo.

    Quando si ha invece a che fare con uno spazio di lavoro è bene sapere quali sono le cromie che stimolino la fantasia e mantengano alta l’attenzione di chi svolge il proprio operato all’interno di quella stanza. I più giusti colori per pareti d’ufficio sono il bianco, perché rappresenta candore e non disturba in alcun modo, il beige e il crema in genere, e si può arredare con tutte le nuance pastello come violetto, verde prato e azzurro. Il blu, in particolar modo, evoca un forte senso di pace, che a quanto pare rende i dipendenti molto più produttivi.

    Tingere le pareti di giallo in ufficio? Può risultare una scelta un po’ azzardata ma di fatto è ottima. Infatti questa nuance sembra suscitare ottimismo e vitalità oltre ad aumentare la capacità di concentrazione. Allo stesso modo anche l’arancione e persino il rosso sono energizzanti ma, il nostro consiglio, è quello di moderarne l’uso. In questo caso è bene pensare più che altro all’accostamento dei colori delle pareti, cioè modulare due nuance, o magari alternare una parete dipinta con una caratterizzata da una carta da parati o pannelli in legno per realizzare un ambiente lavorativo ideale. E ora sfogliate la nostra gallery e scoprite tante idee per arredare con i colori alle pareti il vostro ufficio.

    Che colore sei? [TEST]

    Domanda 1 di 10

    Gamma di colori: quale preferisci?