Collezioni Altamoda tra interior design e fashion [FOTO]

Collezioni Altamoda tra interior design e fashion [FOTO]

Altamoda presenta al Salone del Mobile le collezioni Kiss, per ragazze e Lulù e Mimì per giovanissime

da in Arredamento, Interior Design, Letti, Made in Italy, Salone Del Mobile 2017, Altamoda
Ultimo aggiornamento:

    Lo scenario che alla Design Week si apre d’innanzi agli occhi nel vedere le collezioni proposte da Altamoda nel panorama dell’interior design per il 2012 è particolare, soprattutto se si è donne e particolarmente attente a tendenze ed ispirazioni che dettano la stagione…delle sfilate. Semplicemente perché Altamoda ha un forte concept con il quale propone il suo arredamento: ovvero considerare l’ambiente delle proprie stanze come un secondo abito che non indossiamo ma che ci circonda. Da qui nasce la nuova collezione presentata a Milano, ispirata a colori pastello, richiami romantici per tessuti e sinuosità nelle forme ed una notevole presenza del tema floreale. Ambienti fiabeschi per fashion victims o caratteri decisamente dolci e femminili.

    Kiss: la collezione più romantica

    L’ambiente proposto nella collezione Kiss assomiglia alla vetrina d’un negozio di caramelle di zucchero o semplicemente ad un giardino fiorito. In linea con le tendenze proposte in passerella che vestono la donna di un carattere ed una forma romantica, l’invasione avviene anche nell’abitazione con questa nuova proposta di arredamento della linea Kiss.

    Si tratta di una miscela di motivi sul tema del floreale, della rosa precisamente. Un “total pink” proposto nei toni più sgargianti fino a quelli più delicati e pastello. Un design dalla linea morbida e vintage, personalmente non troppo seria. Insomma, perfetti per arredare la camera di una ragazza. Altamoda è solita presentare collezioni dal gusto allegro che infonde spensieratezza all’ambiente che si vuol arredare, con richiami ai colori ed alle forme elaborate, traendo ispirazione da innumerevoli varietà di cose che ci circondano.

    Così, osservando nel dettaglio la collezione, l’armadio viene attraversato da quel che sembra un albero di pesco fiorito, la testata del letto è realizzata con un’imbottitura a forma di fiore e le lampade a sospensione richiamano più di tutto i fiori per la forma a bocciolo. L’ambiente romantico diventa anche moderno e non mancano citazioni che richiamano un altro motivo di tendenza come i comodini ricoperti di pois bianco e neri. Una miscela di fantasie floreali in tutte le declinazioni del rosa ed in tutte le tonalità che ne scaturiscono variando ed accostandosi.

    La collezione Kiss ha un sapore estroso, ma soprattutto veste (nel vero senso della parola) un ambiente fashion, ricercato e tutt’altro che scontato.

    Monnalisa: la collezione elegante

    Il nome dato alla collezione conferisce immediatamente determinati valori estetici agli elementi proposti.

    Si tratta infatti di una collezione elegante, sempre dal gusto decisamente femminile ma meno estroso: un ambiente un poco più riservato e sognatore.

    La scelta verte su tinte sobrie: cipria, avorio, beige. Le tonalità dell’ipotetico guardaroba di Monnalisa, sono le stesse scelte per tracciarne i tratti del volto su armadi, comodini, consoles e cassettiere. Non manca inoltre l’angolo dedicato alla toeletta. L’arredo quindi non riprende solo i colori e l’ispirazione che evoca lo scenario dipinto dal Da Vinci, ma riproduce anche il volto della celebre donna dipinta. L’alternanza di fogge e disegni, dona armonia e vivacità all’ambiente.

    Lulù e Mimì: le proposte giovanili e dolci

    Per le più giovani Altamoda non ha pensato solo alle proposte stilistiche, ma si è rifatta soprattutto al sogno della bambina di vivere l’ambiente a cui più aspira: la casa delle bambole. Circondata così da stampe floreali che si schiudono: appare la Collezione Mimì. Il dettaglio assume sembianze dai forti richiami giocosi, trasformandosi in una surreale casa delle bambole a grandezza ed abitabilità umana. Lavorata e studiata con vaporosi inserti in marabù, e dettagli estetici visibili negli intagli che vanno a decorare consoles e testiere del letto per concludersi poi con i bordi in eco pelliccia che avvolgono la poltrona.

    Lulù invece è una linea pensata sempre per le bambine. Ma se la collezione Mimì puntava sull’arredamento indoor delle bambole, la collezione Lulù punta più sui paesaggi fiabeschi, resi molto femminili dai colori sobri e dal bianco. Paesaggi luccicanti tramite l’applicazione di glitter e marabout: definibile come un insolito bosco. Una singolare declinazione con l’aggiunta di richiami animali per dare ancor di più l’effetto dell’esterno. Realizzato mediante le grafiche che riportano questi motivi, che campeggiano sulle testiere del letto e sugli armadi e con l’aggiunta anche qui della eco pelliccia nella tonalità del bianco candido che decora pouf e cuscini.

    837

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoInterior DesignLettiMade in ItalySalone Del Mobile 2017Altamoda
     
     
     
     
     
    Più letti