Collezione di cesti in acciaio da Patricia Urquiola per Alessi

Collezione di cesti in acciaio da Patricia Urquiola per Alessi

'Spirogira' è una nuova serie di cesti in filo d'acciaio creata dalla designer spagnola Patricia Urquiola per la fabbrica italiana di design Alessi nella collezione autunno inverno 2011

da in Accessori, Alessi, Alessi Cucine, Arredamento Cucina, Aziende, Designer, Mobili in acciaio
Ultimo aggiornamento:

    ‘Spirogira’ è una nuova collezione di cesti in filo d’acciaio creata dalla designer spagnola Patricia Urquiola per la fabbrica italiana di design Alessi nella collezione autunno inverno 2011. Composto da un sistema di piccoli contenitori, l’uso tradizionale del filo di ferro per costruire oggetti contenitori ha permesso a molti designer nella storia della Alessi di concentrarsi su questo processo, offrendo una gamma di interpretazioni differenti dello stesso materiale e della stessa tecnica. La famigliola Spirogira si compone di quattro elementi, più o meno bassi e larghi. Ciascuno dei singoli pezzi Alessi è formato da formare un unico modulo di filo e organizzare lo radialmente: Spirogira è costituita da un cestello piccolo, un cesto di agrumi e pezzo centrale di grandi dimensioni.

    Molte cose nuove si possono creare partendo da un elemento costruttivo elementare come il filo d’acciaio. Anche l’effervescente architetto spagnolo sta lavorando da un po’ di tempo su questo tema.

    Presentiamo qui i primi risultati, come si può vedere molto distanti da quelli della Deltour ma altrettanto interessanti” queste sono le parole che Alberto Alessi ha usato a proposito del progetto Spirogira.

    Patricia Urquiola potrebbe essere definita come la donna più corteggiata dall’industrial design mondiale: le parole chiave del suo lavoro sono bellezza e comfort, nella sperimentazione di tecniche e materiali, anche in disuso, nell’ottica di un equilibrio tra tradizione e innovazione. Spagnola di nascita ma milanese di adozione, ha come padri putativi i grandi del disegno industriale italiano: Bruno Munari, Achille Castiglioni, Vico Magistretti.

    302

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriAlessiAlessi CucineArredamento CucinaAziendeDesignerMobili in acciaio
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI