Citizen architect: Samuel Mockbee, il film sull’architettura del Rural studio

Citizen architect: Samuel Mockbee, il film sull’architettura del Rural studio

Negli ultimi anni sono stati prodotti film e documentari riguardanti i protagonisti del design e dell'architettura molto interessanti, Citizen architect: Samuel Mockbee è uno di questi e ha il merito di diffondere lo spirito progettuale che anima un movimento americano detto Rural Studio

da in Architettura, Designer, Fiere & Eventi di Design
Ultimo aggiornamento:

    Negli ultimi anni sono stati prodotti film e documentari riguardanti i protagonisti del design e dell’architettura molto interessanti, Citizen architect: Samuel Mockbee è uno di questi e ha il merito di diffondere lo spirito progettuale che anima un movimento americano detto Rural Studio. Si tratta di un film documentario sull’architetto Samuel Mockbee e il programma educativo di progettazione/costruzione, noto come Rural Studio che hanno spinto sempre più studenti di architettura ad utilizzare l’ingegno e la compassione per fornire alloggio ai poveri residenti della contea di Hale, Alabama.

    Il film si apre su una discussione più ampia, sull’educazione, la cittadinanza, sul modo di rendere il mondo un posto migliore. La Contea di Hale è sede di alcune delle comunità più povere in Stati Uniti d’America e quindi è stata la sede adatta per ispirare un architettura mirata all’ecodesign.

    Samuel Mockbee, artista, architetto, educatore e fondatore di Rural Studio ha cercato di fornire agli studenti che volontariamente facevano stage un’esperienza che per sempre li ha ispirati facendo in modo di usare le loro abilità per migliorare la vita della comunità.

    Rivelando la filosofia e il cuore che muove Rural Studio, il film segue, Jay Sanders, un giovane progettista, che conduce un gruppo di studenti nel processo di lavorazione di una casa.

    Il film continua sugli allievi per capire, dopo laureati, quanto abbiano saputo applicare gli insegnamenti ricevuti.

    Architetti e designer come Peter Eisenman sono tra i fan e i detrattori di Rural Studio in una discussione più ampia del ruolo dell’architettura in problemi di povertà, classe, razza, educazione, cambiamento sociale e cittadinanza.

    283

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArchitetturaDesignerFiere & Eventi di Design
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI