Chitarra Ferrari Carbon Fiber Rider

La nuova Chitarra Ferrari Carbon Fiber Rider è un'edizione ispirata alla famosa casa automobilistica italiana del cavallino rampante, che ha commissionato alla Blackbird Guitars di San Francisco una versione sportiva dell'iconica "Rider Travel guitar", in fibra di carbonio, contraddistinta da corda musicale rossa, interni Maranello Red e l'emblema della Scuderia in bella vista

da , il

    La chitarra Ferrari è una vera chicca per appassionati di musica ed ovviamente di motori, che non poteva certo mancare, dopo aver scoperto l’incredibile pianoforte Audi.

    La Blackbird Guitars di San Francisco lancia un’edizione limitata della mitica “Carbon Fiber Rider Travel Guitar” ispirata alla famosa casa italiana Ferrari.

    Il marchio del cavallino rampante, in vena di customizzazioni, ha commissionato alla Blackbird Guitars di San Francisco una versione sportiva dell’iconica “Rider Travel guitar”, in fibra di carbonio, contraddistinta da corda musicale rossa, interni Maranello Red e l’emblema della Scuderia in bella vista.

    Nasce così la prima serie di Ferrari Blackbird guitars, firmate dai piloti di F1 Philipe Massa e Kimi Raikkonen, in vendita al prezzo di 2.000 dollari.

    Si tratta del primo strumento musicale realizzato su misura per la Ferrari, unico nel suo genere, e che coniuga tradizione a design automobilistico elegantissimo in fibra di carbonio nero, che richiama i materiali high-tech del mondo delle auto da corsa.

    Creata da Joe Luttwak, questa chitarra ha richiesto l’uso di materiali rigidi e ultra leggeri, un corpo unico che suona meglio ed è molto più resistente di qualsiasi altra chitarra da viaggio attualmente disponibile.

    Ogni Blackbird Rider è realizzata a mano, a San Francisco e sebbene la prima esclusiva serie è già esaurita, la Blackbird Guitars accetta ordinazioni personalizzate sul modello Rider.

    Foto:

    www.luxuryonline.it