Chateau d’Ax al Salone del Mobile 2013 con i divani disegnati da Corrado Dotti

Chateau d’Ax al Salone del Mobile 2013 con i divani disegnati da Corrado Dotti

Chateau d'Ax si presenta al Salone del Mobile 2013 con il nuovo concetto di vivere la casa 'More is better' e presenta una nuova collezione di divani disegnata da Corrado Dotti

da in Chateau d'Ax, Designer, Divani Chateau d'Ax, Salone Del Mobile e Fuorisalone 2016
Ultimo aggiornamento:

    Chateau d’Ax si presenta al Salone del Mobile 2013 reinventando la casa domotica e promuovendo il nuovo concetto ‘More is better’. Vivere l’ambiente domestico in modo ordinato e funzionale, dove tutti gli oggetti e i complementi sono perfettamente integrati tra loro, vivere la casa al meglio, rispondendo a tutte le esigenze e necessità di chi ci abita. Chateau d’Ax mira a migliorare il benessere di ognuno, rendendo gli spazi più fruibili, più confortevole la vita di tutti i giorni. In occasione della Milano Design Week ha, inoltre, presentato la nuova collezione di divani disegnata da Corrado Dotti.

    Al Salone del Mobile 2013 ci sono tutte le migliori aziende del design, tra cui anche la collezione presentata da Chateau d’Ax. L’azienda si propone di presentare un nuovo concetto di vivere bene, la nuova frontiera della casa domotica: More is better. La ricerca e la creatività si uniscono e sono proposte alla base di una progettazione funzionale e bella, che mira a migliorare la qualità di vita di clienti sempre più, a ragione, esigenti.

    More is better, la filosofia di Chateau d’Ax

    More is better è il nuovo concetto proposto da Chateau d’Ax che rientra nel grande piano aziendali di realizzare forniture ‘chiavi in mano’. L’azienda intende realizzare un ambiente domestico in cui tutti gli elementi che lo compongono sia in perfetta sincronia e armonia tra loro. Tutto dove essere integrato affinché sia altamente funzionale. Tutte le stanze, la zona giorno e la zona notte, sono state studiate e rivisitate affinché il progetto dell’azienda fosse realizzato in ogni singolo dettaglio, alla perfezione.

    La zona living è stata interessata da una serie di divani dalla forte personalità, grandi ed accoglienti, realizzati in pelle, in tessuto o in entrambi in materiali. Tra i divani proposti dall’azienda c’è anche la nuova collezione di imbottiti realizzata da Corrado Dotti.

    Corrado Dotti per Chateau d’Ax

    Il designer ha realizzato per Chateau d’Ax una linea di divani confortevoli e accoglienti. La particolare attenzione di Corrado Dotti per la funzionalità e l’eleganza ha regalato all’azienda una serie di prodotti che omaggiano il design milanese contemporaneo e la manifattura brianzola. Le forme scelte sono semplici e pulite, ma anche molto decise e raffinate. I divani sono preziosi nei dettagli e nei materiali, rendendoli morbidi e allo stesso tempo di qualità.

    Le collaborazioni

    Chateau d’Ax, per rispondere perfettamente a tutte le esigenze dei clienti, italiani e internazionali, ha scelto di inserire all’interno della ‘sua casa’ la tecnologia, al fine di migliorare il benessere quoditiano e rendere fruibile tutti gli spazi. L’azienda si è avvalsa, per questo, di importanti collaborazioni, scegliendo i marchi leader nei propri settori. Tra questi Easydom partner Microsoft per la Home Automation, Salice, Samsung, Teuco, iGuzzini e Guzzini per le soluzioni funzionali.

    535

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Chateau d'AxDesignerDivani Chateau d'AxSalone Del Mobile e Fuorisalone 2016
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI