Centrotavola elegante: tante idee da copiare per una tavola di stile

Centrotavola elegante: tante idee da copiare per una tavola di stile

Il centrotavola conferisce un senso di completezza alla tavola apparecchiata. Ecco alcune idee su come scegliere quelli eleganti e raffinati per un evento importante e unico.

da in Accessori Cucina, Arredamento, Come arredare, Oggettistica per la casa
Ultimo aggiornamento:

    Di seguito troverai tanti consigli e idee per scegliere un centrotavola elegante e raffinato. Se devi apparecchiare la tavola per un’importante cerimonia o per un evento speciale dovrai curare fin nei minimi dettagli la preparazione del tutto. Una bella tovaglia farà da base per piatti, posate e bicchieri ma le decorazioni detteranno lo stile generale. Sceglile in base ai tuoi gusti e in base al carattere che vuoi conferire al tuo evento. Ecco allora tante idee da copiare per una tavola di stile.

    Un centrotavola elegante farà la differenza su una bella tavola apparecchiata. Tante le soluzioni da scegliere in base ai gusti e alla propria personalità. Una tavola elegante infatti può essere interpretata in diversi modi: ecco alcune idee da cui trarre ispirazione per una location impeccabile.

    Il vetro è uno dei protagonisti principali di un centrotavola elegante. La sua trasparenza non passa mai di moda e viene valorizzata dall’accostamento con candele e bouquet floreali. Le rose rosse sono sfarzose e raffinate, quelle pallide hanno un fascino vagamente retrò, le calle così essenziali sono indicate per i centrotavola più moderni. Il vetro e il cristallo hanno il pregio di non creare spiacevoli barriere fra i commensali e sono quindi indicati per una cena all’insegna della conversazione. Da non dimenticare le candele galleggianti in grado di creare un’atmosfera altamente suggestiva.

    Un centrotavola elegante non può prescindere dai candelabri, da sempre utilizzati per le cene più sontuose. Argento e oro sono un classico che non passa mai di moda, ma oggi anche la ceramica e il cristallo ben si prestano a sostenere i preziosi lumi. In un tavolo lungo e rettangolare posizionali a distanze regolari, nel caso di un tavolo di ridotte dimensioni un bel candelabro centrale sarà perfetto. Quelli a braccio lungo sono i più eleganti ma in commercio si trovano attualmente candelabri di basse dimensioni in fogge originali o dalle forme geometriche. Il colore delle candele si adatterà al tono generale della tavola ricordando sempre che le tinte chiare sono da preferirsi per la raffinata eleganza.

    Se ami lo stile liberty con le sue esuberanti atmosfere sceglierai per la tua tavola un centrotavola elegante con piume e swarovski, così deliziosamente retrò. Ricorda tanto le atmosfere “Grande Gatsby” e sarà perfetto su tovagliati preziosi con stoviglie di antica fattura cifrate in oro.

    417

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori CucinaArredamentoCome arredareOggettistica per la casa
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI