Case di Vetro: le foto di una magia del design

Case di Vetro: le foto di una magia del design

Le case di vetro sono il capolavoro di design odierna, una struttura trasparente dove vivere equivale a un sogno

da in Architettura, Focus on Design
Ultimo aggiornamento:

    Le case di vetro, fino a qualche anno fa, appartenevano a un immaginario ben lontano da quello dei nostri giorni. Considerate capolavori di design dove la privacy, in parte, sembrava essere messa in secondo piano, le abitazioni con muri trasparenti sono ormai il must del momento, un’architettura ritenuta, quasi, convenzionale. Spesso questa tipologia di casa si annida tra vaste foreste, sopra le montagne o su punti strategici con visa sull’oceano. In questo articolo vi sveliamo quali sono le case di vetro più belle, dove vivere equivale a sognare.

    La Glass House più famosa è sicuramente quella di Philip Johnson, immersa del verde del New Canaan. Quest’opera è stata concepita moltissimo tempo fa, nel 1949, tutt’altro che convenzionale! Oggi è un luogo ‘di culto’ che affascina esperti di design, curiosi e studenti.

    Haus D10 si torva in Germania ed è opera di Werner Sobek Design. Quest’abitazione ha una linea molto semplice ed è autosufficiente. Slip House dà il nome alla casa che sembra proprio scivolare su sé stessa, si trova a Londra ed è stata realizzata da Carl Turner. La Slip House è uno degli edifici più efficienti al mondo perché dotata di un tetto verde, sistema di raccolta dell’acqua piovana, pannelli fotovoltaici e ventilazione meccanizzata con recupero di calore.

    Villa Roces, immersa nelle Fiandre, a Bruges, è un’abitazione che cattura tutta la luce che può. Le superfici vetrate disegnano la continuità con lo spazio circostante.

    Meravigliosa The Overlapping Land/House, una creazione che si trova a Singapore e che è stata realizzata da Neri&Hu. È stata pensata per ospitare 4 famiglie di generazioni diverse, uno spazio multi-generazionale.

    Anche in Italia abbiamo una magnifica Glass House. Si trova a Milano, un progetto dello studio Santambrogio, destinato soprattutto a clienti di New York, Palma di Maiorca e Courchevel. Si tratta di una creazione interamente creata e pensata in vetro, dalla struttura ai mobili.

    La Sliding House è un progetto firmato dallo studio dRMM. Sembra tradizionale, ricorda una grande serra, di fatto ricorda una vecchia fattoria inglese. In realtà si tratta di una residenza altamente tecnologica, nulla a che fare, insomma, con la casa nella prateria. H House è invece collocata a Maastricht, in Olanda, un open space ricco di luce. Edgeland House è un progetto che porta la firma dello studio Bercy Chen. Si tratta di una villa scavata 2 metri nel sottosuolo e ha il tetto ricoperto d’erba. Questa meravigliosa opera potete ammirarla ad Austin, in Texas.

    438

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArchitetturaFocus on Design
    PIÙ POPOLARI