La prospettiva dell'Architetto B+P Architetti di B+P Architetti
La prospettiva dell'Architetto di B+P Architetti

Case Airbnb sull’albero, galleggianti, particolari e di lusso: le più belle dove soggiornare

Dalle case sull’albero di Airbnb a quelle galleggianti: dove trascorrere le vacanze estive? Sulla nota piattaforma di home sharing è possibile scovare tanti alloggi particolari, case strane e insolite, ma anche soluzioni di lusso. Ecco le più belle case di Airbnb da affittare per vivere un’esperienza unica.

da , il

    La stagione estiva è alle porte ed è il momento di pensare alle vacanze: di case su Airbnb ce ne sono moltissime. Negli ultimi anni, infatti, è cambiato molto il modo di fare vacanza, grazie a voli aerei dai prezzi più accessibili e portali, come Pirati in Viaggio, che riescono a scovare offerte davvero interessanti. Il viaggiatore non si accontenta però della sola ricerca del prezzo più vantaggioso, ma vuole vivere esperienze il più possibile autentiche.

    Forse questi elementi hanno comportato il boom di piattaforme di Home Sharing come Airbnb, dove proprietari mettono a disposizione i propri alloggi (in condivisione con loro o no) facendo vivere al viaggiatore la propria quotidianità, spazi e abitudini. Non ci saranno le comodità dei classici hotel e le esperienze non sempre sono positive, però si possono creare dei rapporti interessanti di scambio e condivisione con persone che arrivano dall’altra parte del mondo. Lo standard lascia il posto al particolare e personale; impari a conoscere l’altro e a metterti in gioco.

    Home sharing però non significa accontentarsi, perché molte case messe a disposizione sono davvero belle e particolari; nella schermata principale si trovano gli alloggi più richiesti di tutto il portale dislocati in tutto il mondo e dando un’occhiata abbiamo selezionato alcune sistemazioni nei quali varrebbe la pena trascorrere una vacanza.

    Partiamo da alloggi in dimore storiche come le suggestiva atmosfera di un’antica abbazia a Tuscania nel Lazio o se avete voglia di sentirvi un po’ “regali” il castello a Cumbria in Inghilterra potrebbe fare al caso vostro. Se invece desiderate alloggiare in residenze tradizionali dovete solo scegliere in quale paese trascorrere le vacanze: dai trulli pugliesi nella Valle d’Itria fino ad una casa tradizionale giapponese situata tra Tokyo e Kyoto, passando per un riad nella Medina di Marrakech oppure se vi sentite più “wild”, una capanna a Bali potrebbe essere la soluzione adatta.

    Se proprio non riuscite a rinunciare al design neanche in vacanza, ci sono molte case che potrebbero incontrare il vostro gusto come un cubo di vetro in mezzo al deserto a Pioneertown in California o un elegante parallelepipedo bianco con piscina a Phuket in Thailandia. Se al design volte aggiungere una spiaggia privata, c’è una residenza a Santa Catarina in Brasile che potrebbe risolvere brillantemente la vacanza!

    Per i più bohémien la vecchia Europa è una garanzia e capitali come Parigi ed Edimburgo offrono piccoli appartamenti ricercati in ogni dettaglio dove sentirsi artisti maledetti anche solo per qualche giorno.

    Ma sono le case più strane del mondo le vere chicche; le case sugli alberi si sprecano dall’Italia agli Stati Uniti, dal Brasile all’Indonesia; così come gli alloggi su barche ormeggiate che non garantiranno certo il massimo del comfort, ma volete mettere dormire all’ombra della Tour Eiffel sulle sponde della Senna? Ci sono poi casette in legno fiabesche come a Sechelt in Canada o case coloratissime come la Tile House a Twentynine Palms in California, che sembra uscita da un quadro di Frida Khalo. Gli hippie del terzo millennio invece non possono lasciarsi fuggire l’occasione di alloggiare in un camper di lusso con vista mozzafiato a Malibu.

    Di scelta ce n’è molta per tutti i gusti e per tutte le tasche, con prezzi Airbnba notte che vanno dai 50 ai 300 euro; non resta che cercare con pazienza la sistemazione più adatta con il cuore e la mente aperti a fare nuove conoscenze e ad assorbire nuove culture e modi di vivere.

    Arredare una casa da affittare su Airbnb