Camini senza canna fumaria

Camini senza canna fumaria

Oggi i moderni camini sono senza canna fumaria, funzionano a bio-etanolo e non richiedono interventi sui muri per cui possono essere predisposti in ogni angolo della casa, delle vere sculture che fanno del fuoco un elemento d’arredo

da in Camini, Primo Piano, Termoarredo
Ultimo aggiornamento:

    Se volete vivere il piacere di un camino, nella vostra abitazione di città, oggi è possibile, perchè i camini sono senza canna fumaria, funzionano a bio-etanolo e non richiedono interventi sui muri per cui possono essere predisposti in ogni abitazione e in ogni ambiente della casa.

    I moderni camini forse non piaceranno molto ai più romantici che saranno privati dello scoppiettio della legna che arde, ma gli amanti delle innovazioni e del design saranno conquistati da questi camini-sculture che fanno del fuoco un elemento d’arredo.

    Sono tre i marchi leader del settore Cvo, Conmoto e Vauni.

    Combinando al meglio tecnologia, funzionalità ed ecologia, i nuovi camini sono in grado di eliminare canna fumaria e legname poiché utilizzano gas a fiamma libera.

    Il tedesco Conmoto, creato da Johannes Wagner con alcuni designer, propone la filosofia Love burns, love grows, love happens per soddisfare la richiesta di “cocooning”, ossia la tendenza al lusso protettivo e intimo.


    Particolarità di Conmoto sono i roll fire, camini ruotanti in grado di seguire la persona in qualunque stanza della casa.

    Invece il brand svedese Vauni propone Cupola, un camino emisferico e dalle forme dinamiche, facilmente montabile ed elegante anche da spento.

    Un buon compromesso fra esigenze moderne e piaceri antichi.

    259

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CaminiPrimo PianoTermoarredo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI