Camera da letto shabby shic: arredare secondo lo stile del momento

Camera da letto shabby shic: arredare secondo lo stile del momento

Arredare la camera da letto in stile Shabby Chic significa donare un tocco di romanticismo e di classe alla propria camera

da in Arredamento, Arredamento camera da letto, Come arredare, Complementi d'arredo, Interior Design, Letti
Ultimo aggiornamento:

    Arredare la camera da letto in stile shabby chic significa donare un tocco di romanticismo e di classe alla propria camera. Questa tendenza, che si è affermata negli ultimi 10 anni, può essere definita come un design scandinavo contemporaneo, mescolato ai richiami della campagna vittoriana. Decorare la camera da letto seguendo questo stile, significare rendere protagonisti assoluti i colori pastello, soprattutto il beige e le tinte avorio, gli azzurri e il bianco candido. Inoltre, nella shabby chic home, le rose sono i fiori più utilizzati perché interpreti delle atmosfere sentimentali. Vediamo insieme come arredare la camera da letto shabby chic.

    Pizzi, centrini che rispuntano dai vecchi cassetti della nonna, complementi e accessori che impiegano per lo più materiali di riciclo o anche oggetti opportunamente anticati: questo e tanto altro ancora è lo stile shabby chic. La stanza da letto è l’ambiente più importante al quale puntano gli interior designer interessati a questa tendenza. Un ambiente con mobili dalle linee pulite e morbide, decorazioni romantiche e delicate, materiali come il legno chiaro sbiancato: queste sono le caratteristiche ideali per una camera da letto shabby chic. Una chiave per garantire questo stile è mantenere la stanza poco arredata. Si può puntare su mobili non ingombranti, rimediare un grosso specchio oppure decorare l’ambiente con dei cuscini sistemati sul pavimento con accanto candele e/o lanterne.

    Prima di acquistare degli arredi nuovi, è bene dare un’occhiata in soffitta, poichè uno dei vantaggi dei mobili shabby shic è il fascino senza tempo, una caratteristica posseduta da tutti quegli oggetti raffinati e magari già usati che presentano un aspetto vissuto. In abbinamento ai complementi d’arredo, si possono dipingere i rivestimenti delle porte, gli infissi dei vetri e qualsiasi altra finitura della camera. Per allinearvi a questa tendenza di design, potete contare pure su pareti a righe, ideali anche per lo stile moderno.

    Anche l’illuminazione deve essere piuttosto minimale nelle camere da letto shabby: basta un applique in legno chiaro o anche una lampada in stile vittoriano. Il mood è perfetto sia per la stanza matrimoniale che per quella dei ragazzi. Un letto in ferro battuto o, per le giovani più esigenti, una tipologia a baldacchino con testiera bianca è sufficiente per dare un tocco di stile alla casa. Altra opportunità è arredare con tessuti in stile shabby chic. Tuttavia, è bene ricordare che complementi d’arredo a parte, la fantasia e la creatività hanno un ruolo fondamentale. Non perdetevi la nostra gallery per avere degli spunti da copiare per la vostra camera da letto!

    448

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoArredamento camera da lettoCome arredareComplementi d'arredoInterior DesignLetti

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI