Camera da letto grigia: come arredarla e quali tonalità scegliere

Camera da letto grigia: come arredarla e quali tonalità scegliere

La camera da letto grigia si presta ad essere declinata in diversi stili. Basta sapere come abbinare correttamente le sfumature e quali arredi scegliere. Seguiteci per conoscere i nostri consigli!

da in Arredamento camera da letto, Come arredare, Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    Stilosa e accogliente, la camera da letto grigia ha un fascino del tutto particolare, elemento di un mood che conquista sempre più persone, grazie alle meravigliose sfaccettature che è in grado di regalare. Un tono caldo di grigio può rivelarsi la scelta ideale per la casa. All’apparenza freddo e austero, questo colore può assumere un’inconsueta vitalità grazie ad abbinamenti e arredi ad hoc. Può essere declinato in tantissime versioni che spaziano dalle tonalità più scure a quelle chiarissime, valorizzando al massimo gli ambienti e le loro finiture. Noi vi diamo alcuni suggerimenti su come arredare la camera da letto grigia e come scegliere tutte le sfumature più belle.

    Emblema di eleganza e raffinatezza, il colore grigio si adatta perfettamente all’arredamento della casa perché è in grado di regalarle un tocco di stile in più. E’ considerato generalmente un non-colore ossia una cromia quasi priva di personalità, adatta a declinare complementi e accessori piuttosto che gli arredi principali. Invece il grigio può rivelare sfumature sorprendenti e dagli stili differenti. La camera da letto grigio perla, ad esempio, appare chic negli abbinamenti con il beige e il bianco. Una combinazione di tonalità neutre come queste, aggiunge all’alto valore estetico, anche l’effetto visivo di allargamento della stanza.

    Una tendenza degli ultimi anni è quella della camera da letto in rovere grigio: si tratta di un arredamento capace di conquistare al primo sguardo. Le venature del legno colorate in questa nuance, sono indicate per mettere in risalto le forme sinuose dei complementi. Se state pensando di copiare questa soluzione, potreste optare per infissi della stessa finitura così da creare un ambiente armonico e accogliente.

    Per il colore delle pareti si può optare per un grigio tortora oppure un crema ma bisogna prestare attenzione anche alla scelta della nuance giusta per le porte, prediligendo le tinte ton sur ton.

    Infine, la camera grigia e bianca rappresenta il connubio ideale per chi ama le colorazioni scure ma non rinuncia a illuminarle con cromie a contrasto. Si può scegliere di adoperare il colore più candido per le pareti e quello più scuro per letti, comodini, comò e tendaggi oppure, in alternativa, pareti ad effetto cemento e biancheria da letto bianca. Coperte e lenzuola che richiamano lo stesso abbinamento cromatico completeranno l’arredamento. Vi invitiamo a sfogliare la nostra fotogallery per avere tanti spunti da copiare su come arredare la camera da letto grigia.

    436

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Arredamento camera da lettoCome arredareInterior Design
    PIÙ POPOLARI