Cake Hotel, l’hotel di zucchero di Londra

Cake Hotel, l’hotel di zucchero di Londra

Un hotel fatto solo ed esclusivamente di dolci

da in Design Hotel, Focus on Design, Lifestyle
Ultimo aggiornamento:

    Una notte di follie zuccherine presso il Cake Hotel di Londra. Avete presente Hansel e Gretel nella casa fatta di dolci della strega cattiva? Il Cake Hotel è il risultato reale della favola solo che all’interno non troverete nessun padrone di casa che voglia intrappolarvi. Probabilmente avete già l’acquolina per questo vogliamo subito informarvi che l’albergo di leccornie è durato un giorno soltanto, un progetto temporaneo realizzato per promuovere l’azienda Tate & Lily Sugars.

    Quando parliamo di hotel di design ci aspettiamo spettacolari costruzioni inconsuete, particolari arredi, design all’ultimo grido. Il Viura Hotel in Spagna, ad esempio, ha una facciata molto particolare, dallo stile decostruzionista che attira l’attenzione. Oppure Casa de la Flora, in Thailandia, un albergo realizzato come una serie di villette che guardano direttamente sull’acqua. Non ci verrebbe mai in mente una soluzione realizzata con materiali deperibili! Eppure il Cake Hotel, ovvero l’albergo-torta, è realizzato con lo zucchero. Potrebbe durare poco? In effetti è proprio così per l’hotel è stato realizzato solo per un giorno, per promuovere i nuovi prodotti dolciari dell’azienda Tate & Lily Sugars. Ma in realtà poco importa se ha avuto vita breve, perché il Cake Hotel incarna perfettamente il sogno di milioni di persone che vorrebbero ritrovarsi nella casa di marzapane e addentarla con gusto e golosità.

    Un mondo full color di torte, dolci, caramelle e creazioni divertenti e affascinanti.

    Una notte di follie ad alto tasso zuccherino. L’ambiente da favola aveva pareti fatte di amaretti, ben 2000 sul rivestimento, mentre i tappeti erano morbidi e delicati, caratterizzati da un rete di 1081 macaron. E i marshmallow cuciti a mano, uno ad uno, per realizzare delle ghirlande decorative? Il cioccolato fondente servito per realizzare i davanzali? E il bagno, rivestito completamente di caramello e pop corn?

    Sì, tutto questo ha preso forma in Dean Street, a Londra. Un edificio di tre piani completamente consacrato all’arte dolciaria e all’alta pasticceria. Ben 8 camere decorate dai più bravi maestri pasticcieri, 14 artisti che hanno lavorato più di 3000 ore adoperando ben oltre 600 kg di zucchero. Le camere sono state decorate in base a temi diversi: una è stata ispirata ai ‘Pirati dei Caraibi’, un‘altra al Sud Pacifico che comprende una statua tipica dell’Isola di Pasqua.

    È vero, il Cake Hotel è durato davvero poco, solo una notte, ma se fosse stato più ‘stabile, probabilmente, sarebbe in continua ristrutturazione.

    451

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Design HotelFocus on DesignLifestyle
    PIÙ POPOLARI