Burberry Brit Store: interior design british by Christopher Bailey

Burberry Brit Store: interior design british by Christopher Bailey

Dopo l’apertura di importanti boutiques a New York, lo scorso novembre è stato inaugurato a Milano il primo Burberry Brit Store Europeo (in Corso Venezia 9)

da in In Evidenza
Ultimo aggiornamento:

    Dopo l’apertura di importanti boutiques a New York, lo scorso novembre è stato inaugurato a Milano il primo Burberry Brit Store Europeo (in Corso Venezia 9). Lo store si sviluppa su una superficie di ben 250 metri quadrati dedicati alla linea casual del famoso marchio britannico, fondato a Londra nel 1856.

    Questo nuovo negozio è molto interessante per il particolare design che lo caratterizza. L’architettura della boutique, sviluppata da Christopher Bailey (Chief Creative Officer di Burberry), riflette infatti l’anima del brand. Bailey è maestro di uno stile classico tipicamente inglese, ma rinnovato in un’ottica contemporanea e innovativa. E’ così che i materiali e i temi tradizionalmente british sono parte integrante dell’interior design dello store, ma allo stesso tempo si mescolano alle tecnologie digitali d’avanguardia, come gli schermi LED ultrapiatti ad altissima definizione che trasmettono contenuti del brand (reduce dai festeggiamenti per i 3 milioni di fan su Facebook), dando vita a un ambiente accogliente e futuristico al tempo stesso.

    A chi ama l’interior design di classe ma allo stesso tempo moderno, consigliamo quindi di fare un salto in questo nuovo negozio.

    Può essere anche un’occasione per dare un’occhiata a prodotti delle collezioni Burberry Brit, che coniugano l’attenzione per i dettagli e l’amore per i materiali ricchi della maison alla capacità tutta inglese di fare moda con stile. Brit è una collezione più casual rispetto alla più classica London. E’ easy, adatta ai giovani, e proprio per questo motivo ha ottenuto grande successo.

    281

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN In Evidenza
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI