Briccole Venezia di Matteo Thun per RIVA 1920

Briccole Venezia di Matteo Thun per RIVA 1920

Collezione Briccole Venezia di Matteo Thun per RIVA 1920

da in Complementi d'arredo, Eco Design, Fiere & Eventi di Design, Mobili in legno, Tavoli
Ultimo aggiornamento:

    Briccole Venezia di Matteo Thun per RIVA 1920

    In occasione del prestigioso evento imm Colonia 2010, il designer italiano di fama internazionale Matteo Thun ha presentato al pubblico il suo progetto realizzato per l’azienda milanese di mobili RIVA 1920.
    Il lavoro di Matteo Thun si inserisce all’interno dell’iniziativa promossa dall’azienda milanese e proposta a 18 designer di fama internazionale di realizzare una collezione di complementi d’arredo costruiti attraverso il riuso di un materiale molto comune a Venezia: la briccola.

    Il progetto di Matteo Thun per RIVA 1920 consiste in un tavolo di grandi dimensioni ispirato dal Canale Grande e dalle fermate dei gondolieri e realizzato utilizzando il legno delle briccole, termine che deriva dal dialetto veneto per indicare i pali piantati sul fondo della laguna usati sia per gli ormeggi che per delimitare i canali navigabili.

    La vera particolarità di questo prodotto è che ogni tavola è un pezzo unico realizzata sezionando le briccole in modo tale da mantenere la forma originale del troco mentre le gambe oblique vengono incastrata alla parte superiore richiamando così il tipico paesaggio lagunare.

    Briccole Venezia è un progetto ambizioso che vuole dimostrare come è possibile realizzare prodotti di alto design partendo da materiali di riuso sottolineando così la possibilità e la necessità di coltivare l’idea di riciclaggio dei materiali pur mantenendo alti canoni estetici e di qualità.

    Tutti i lavori nati da questa iniziativa saranno esposti in una mostra allestita in occasione del Salone del mobile 2010 di Milano.

    325

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Complementi d'arredoEco DesignFiere & Eventi di DesignMobili in legnoTavoli
    PIÙ POPOLARI