Arredare un soggiorno in stile rustico: soluzioni e consigli utili [FOTO]

Arredare un soggiorno in stile rustico: soluzioni e consigli utili [FOTO]

Suggerimenti e consigli per arredare un soggiorno in stile rustico vintage o moderno

da in Arredamento soggiorno, Come arredare, Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    Arredare il soggiorno in stile rustico è un’ottima soluzione per chi ricerca un ambiente caldo e familiare. L’uso di materiali assolutamente naturali evitando, non del tutto, i complementi d’arredo moderni, laccati e dai colori forti è molto in voga soprattutto tra chi ha nostalgia dello stile antico, passato, probabilmente quello che si ritrovava nella casa dei nonni o di parenti lontani. Lo stile rustico di sicuro è molto adatto per case in montagne e quelle in campagna. Difficilmente ci si imbatte in un arredamento del genere in una casa di città ma non è impossibile da realizzare. Volete scoprire come arredare il soggiorno in stile rustico? Seguite i nostri consigli e sfogliate le immagini raccolte nella nostra fotogallery, dove vi mostriamo sia l’arredamento classico e retrò sia quello dal taglio più contemporaneo.

    Il rustico negli ultimi anni piace molto, soprattutto alle coppie giovani. Sono proprio molte di queste che, sebbene vivano in ambiente piuttosto moderni, ricercano quei dettagli e quello stile che appartiene alle case di un tempo. Pietra, legno e anche ferro battuto fanno parte di quell’immaginario concetto antico che ora torna prepotentemente nell’arredamento moderno. Sono in molti che optano per cucine rustiche ma se volessimo dare uno stile del genere anche al soggiorno? Noi di Design Mag vi spieghiamo come fare.

    Per dare un tocco rustico al proprio soggiorno si possono percorrere due strade, una più antica, fatta di arredamento vintage, e l’altra più contemporanea, caratterizzata da un mix di arredamento e accessori. Nel primo caso l’ambiente è già molto rustico ovvero presenta quegli elementi tipici dei soggiorni in questo stile. Avremo pareti di pietra, soffitti in legno con travi a vista e anche a terra ritroveremo il legno, la pietra o al massimo il cotto.

    Un bel soggiorno rustico vecchio stile prima di tutto necessita di poltrone per nulla coordinate, molto imbottite e declinate in tinte calde e scure, marroni e rossi intensi. Le poltrone convergeranno verso il caminetto, elemento must del tipico soggiorno rustico. A terra, possibilmente, stendete un maxi tappeto dai colori importanti e le luci dovranno essere molto leggere. Solitamente i soffitti sono molto alti e da questi penzolano meravigliosamente lampadari con candele. Sulle pareti appendete quadri, moltissimi quadri, soprattutto ritratti di famiglia.

    Se volete dare un tocco rustico al vostro soggiorno moderno-contemporaneo allora dovete optare per la linea del mix. Bastano pochi dettagli per dare alla vostra living room un aspetto molto rustico. Quando acquistate i mobili, prima di tutto, date un’occhiata nei mercatini dell’usato; qui si trovano moltissimi complementi vintage, ricchi di storia, che saranno perfetti per la vostra stanza da giorno. Aggiungete alcuni accessori in legno grezzo e magari recuperate una vecchia cristalliera o un tavolino, che potrete anche far sbiancare per non avere elementi scuri. Aggiungete candele e magari una vecchia poltrona in cuoio. Non dimenticate il tappeto a terra!

    518

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Arredamento soggiornoCome arredareInterior Design
    PIÙ POPOLARI