Arredare il bagno con il mosaico: tutti gli stili per uno spazio confortevole

Arredare il bagno con il mosaico: tutti gli stili per uno spazio confortevole

Una delle soluzioni più eleganti di interior design è arredare il bagno con il mosaico. Chiare e pastello oppure scure e intense, le tessere possono essere utilizzate per realizzare disegni di grande impatto!

da in Arredamento, Arredamento Bagno, Come arredare, Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    State pensando di arredare il bagno con il mosaico? Vi presentiamo tutti gli stili per rendere lo spazio confortevole. Applicare i tasselli su pavimento, mensoloni o pareti doccia è una scelta dal fascino intramontabile. Lo dimostra il fatto che questa tipologia di design continua a riscuotere grande successo. Viene declinata liberamente, secondo gusti differenti. Dal classico al moderno, le tessere del mosaico si stagliano perfettamente nell’ambiente bagno, aggiungendo un tocco di grande eleganza alla casa. Vediamo insieme come può essere interpretato questo must dell’arredamento!

    Arredare il bagno con il mosaico è una soluzione non certamente innovativa. Basti pensare che questi progetti decorativi venivano realizzati persino negli ultimi secoli a.C. A partire dall’antichità, hanno continuato ad affascinare grazie al particolare effetto scenografico che sono in grado di produrre. Dai pannelli artistici di grande formato si è passati alle superfici più ristrette degli appartamenti odierni, ma il fascino del bagno a mosaico rimane incontrastato. Resiste incolume al passare della moda e si rinnova nelle fantasie come nei colori, per adattarsi al gusto attuale.

    La soluzione più semplice per conferire un tocco di eleganza all’arredamento senza cimentarsi in lavori troppo meticolosi, consiste nell’applicare piastrelle per il bagno con effetto mosaico. Il formato può essere diverso a seconda dei marchi preferiti ma ciascuna piastrella si comporrà di vari tasselli. Si tratta di una tipologia che può essere adoperata, ad esempio, nel rivestimento delle pareti oppure per ricoprire i mensoloni su cui è installato il lavabo.

    Se avete intenzione di dare inizio ad un lavoro più certosino, magari affidando il compito ad un operaio specializzato, potete optare per singole tessere a mosaico, da applicare sulla parete doccia oppure attorno alla vasca: è la soluzione ideale per arredare un bagno moderno senza sbagliare.

    Disegni floreali, pareti con maxi rose o farfalle saranno perfetti per chi ama lo stile shabby chic. E’ preferibile in tal caso scegliere tasselli dalle colorazioni pastello che si adattano bene a questo stile. Per un look più elegante, si può osare con motivi in nero e antracite, da realizzare soprattutto sulla parete doccia per rendere chic il bagno. Blu navy, avorio, bianco e marrone sono le cromie indispensabili per un mood marinaresco, magari con disegni di ormeggi, onde e barche a vela. Sfogliate la nostra gallery per conoscere tutte le idee da copiare per arredare il bagno con mosaico! Voi quale soluzione preferite?

    440

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoArredamento BagnoCome arredareInterior Design
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI