Arredare casa in stile ecologico: i consigli per chi ama la vita green

Arredare casa in stile ecologico: i consigli per chi ama la vita green

Non solo uno stile per arredare la casa ma un nuovo modo di concepire la vita: arredare in stile ecologico fa bene a noi e all'ambiente che ci circonda. Ecco alcuni consigli su come fare.

da in Arredamento, Arredamento Vintage, Come arredare, Complementi d'arredo, Eco Design
Ultimo aggiornamento:

    Arredare casa in stile ecologico non è una semplice tendenza del momento ma un vero e proprio cambiamento a livello sociale, una maggior consapevolezza del mondo intorno a noi e della vita stessa. Arredare nel rispetto dell’ambiente significa adottare uno stile di vita più sano ed equilibrato. Non servirà stravolgere totalmente l’assetto della tua dimora ma iniziare con qualche piccolo passetto, prestando magari maggiore attenzione ai mobili da acquistare o privilegiando il vintage e i materiali di riciclo. Ma per scoprire tutti i consigli per chi ama la vita green continua la lettura.

    Sempre più le aziende nel campo dell’arredamento incitano all’arredare casa in stile ecologico, proponendo mobili realizzati con materiali di riciclo, naturali e biodegradabili. La novità ecofriendly che ha stupito il mondo intero sono senza dubbio gli arredi in cartone, resistenti, indistruttibili, duraturi e adattabili ad ogni contesto. Li vediamo prender forma in giocattoli per bambini, letti, cantinette per vini, poltrone, mobilio per uffici, tutto ciò che serve per rendere funzionale e stilosa una casa ecologica a impatto zero.

    Ma chi non ama osare così tanto, potrà tornare indietro nel tempo, recuperando nel vintage oggetti e arredi da collezione, che andrebbero altrimenti gettati nelle immondizie. Probabilmente la loro origine è piuttosto discutibile ma recuperandoli faremo un gesto ecofriendly a tutti gli effetti.

    Gli amanti del fai da te potranno dar libero sfogo alla fantasia recuperando i materiali più insoliti, trasformandoli in arredi per la casa. Negli ultimi anni se ne è visti davvero di tutti i colori, dai letti in pallet alle mensole con le cassette di legno, dai lampadari con bottiglie agli sgabelli con vecchie riviste: insomma via libera alla creatività, il mondo ringrazierà!

    Se vuoi arredare casa in stile ecologico acquistando mobili e arredi tutti nuovi dovrai prestare attenzione a provenienza e materiali utilizzati. Il legno è sicuramente da preferire agli altri materiali, essendo 100% naturale ed ecosostenibile. Ma attenzione alle certificazioni, come FSC e PEFC, che garantiscono una gestione forestale responsabile, nel perfetto equilibrio naturale. Anche nel campo dell’arredamento prediligi il km zero: ti potrà sembrar strano ma anche le spese e i consumi di trasporto dei mobili comportano un notevole impatto ambientale.

    Oltre agli arredi, per arredare una casa in stile ecologico particolare attenzione va riservata al consumo energetico, dato dall’illuminazione artificiale e dal riscaldamento. Per l’illuminazione il consiglio è quello di sfruttare al meglio la luce naturale, attraverso grandi finestre e lucernari. Questa scelta oltre ad essere rispettosa dell’ambiente ti permetterà di risparmiare parecchio sulla bolletta energetica.

    443

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoArredamento VintageCome arredareComplementi d'arredoEco Design
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI