Appendiabiti di design: modelli di fantasia e creatività [FOTO]

Vi presentiamo dei bellissimi appendiabiti di design, per appoggiare cappotti, sciarpe e guanti, con stile e gusto.

da , il

    Sapete come personalizzare la vostra casa con un oggetto funzionale? Provate con un appendiabiti di design e vedrete che differenza! In ogni casa, o quasi, all’ingresso si trova sempre un appendiabiti, un accessorio che fa parte dell’arredo ed è molto utile soprattutto nei mesi freddi, per poter posizionare il proprio cappotto, nonchè la sciarpa, i guanti e il cappello. Ma un appendiabiti brutto e triste rischierebbe di rovinare anche il resto dell’arredamento: ecco perchè sarà importante scegliere un accessorio di design. Scopriamo quali sono i più belli.

    Basta poco per far diventare una casa più particolare, basta un semplice appendiabiti di design. Da quelli colorati a quelli dal design particolareggiato, gli appendiabiti di design possono essere una giusta soluzione per arredare con stile l’ingresso di casa. Avete mai visto quelli realizzati da Bonaldo a forma di tulipano? Proprio sui petali di questi semplicissimi ma particolari appendiabiti potrete appoggiare al volo cappotto, cappello e sciarpa al vostro rientro. Non passano inosservati nemmeno i To’taime di Eugeni Quitllet e Philippe Starck, degli appendiabiti dalla struttura esile ma resistente ed elegantissima. Tra quelli più intriganti vi segnaliamo immediatamente dei cactus… Sì, proprio dei cactus! Sono un’opera molto particolare e vivace che si adatta soprattutto alle soluzioni immobiliari dal taglio più contemporaneo. Sempre a proposito di natura, che dire dell’appendiabiti di design Teracrea? Si tratta di un vero e proprio alberello di legno incastrato dentro un vaso con erbetta sintetica. Sui suoi rami si appendono i capispalla. Insomma, un’ottima soluzione per dare un tocco green al proprio ingresso e, più in generale, all’ambiente. Bellissimo e davvero senza paragoni l’appendiabiti di design di Ciacci chiamato Genesi, un singolare incrocio di rami e foglie in metallo.

    Se siete in cerca di soluzioni innovative e colorate ma comunque minimal, vi consigliamo l’appendiabiti di design Tattakki di Sintesi. Già il nome risulta essere molto simpatico e il design è semplice ma accattivante al tempo stesso. Di sicuro non passano inosservate le frecce della collezione Stockholm House, così come non possono non colpire, soprattutto chi ama il legno e il design pulito, gli appendiabiti di Porada. Tra i modelli più divertenti vi proponiamo quelli di Palucco, realizzati dal designer Denis Santachiara. Si chiamano Tabard e la loro caratteristica è il cappello della lampada, un rigido guscio in policarbonato colorato che è anche dotato di luce.