Anteprime Salone del Mobile 2012: due contenitori e una seduta da Opinion Ciatti [FOTO]

Al Salone del Mobile 2012 di Milano dal 17 al 22 aprile, il marchio Opinion Ciatti allarga sempre più il raggio della sua offerta per la casa, presentendando tre nuovi prodotti: due contenitori e una seduta

da , il

    Continuano le anteprime per il Salone del Mobile 2012, a Milano dal 17 al 22 aprile. Il marchio Opinion Ciatti, quello che ha iniziato negli anni ’50 proponendo mobili per radio, giradischi e televisioni e ha allargato sempre più il raggio della sua offerta per la casa, presenterà tre prodotti: due contenitori e una seduta. Belvedere, di Marcello Ziliani, è un contenitore in cui i Libri, ma anche piante ed oggetti, danno forma alla cornice di una grande specchiera. Segni grafici, colori, elementi naturali o artificiali sono lo strumento che rende inconsueta, viva e vibrante questa cornice/contenitore che riquadra uno specchio orientabile fornendo un riflesso divertente e inaspettato. Da appoggiare a pavimento o da sospendere a parete, anche in orizzontale.

    Si chiama Love la seduta disegnata da Joel Escalona. Definita come seduta emozionale, solitaria o da condividere, è disponibile in due diverse lunghezze, rivestita in cotone, chiaramente rosso, sfoderabile. La base è in acciaio inox lucido.

    Stair.case è il contenitore disegnato da Danny Kuo: una struttura verticale efficiente in cui i contenitori sovrapposti sostenuti da quattro montanti d’acciaio, una costruzione spontanea che sfida la gravità. Otto contenitori sovrapposti di cui cinque cassetti, per il contenere quanto di ordinario e straordinario voi abbiate. Il raggiungimento degl’ultimi contenitori in alto è possibile grazie alla trasformazione degli ultimi tre contenitori in pratici scalini.

    Opinion Ciatti è nato con la voglia di esprimere l’idea di uno spazio aperto al nuovo, attivo e vivace e i mobili sono spesso composizioni modificabili e aggregabili, metafora di un modo di abitare contemporaneo libero e flessibile. Di pochi mesi fai il lancio dei contenutori 5block, diventati già un mito come gli anni settanta ai quali si ispirano.

    Più letti